Anteprima Recensione: SEGRETI PERICOLOSI di Lisa Marie Rice (Leggereditore)


Autrice: Lisa Marie Rice 
Titolo originale: Dangerous Secrets
Genere: Erotic suspense / Romantic suspense
Ambientazione: Usa
Pubblic. originale: Harper Collins ebooks, 2009
Pubblicato in Italia: ED. Leggereditore,15/11/2012, pp.352 , 10 euro
Parte di una serie: 2° trilogia Dangerous
Livello sensualità: Molto alto 

Ebook: Non ancora
TRAMA: Charity Prewitt, la bibliotecaria di una piccola città, non avrebbe mai sognato di incontrare e innamorarsi di un uomo come Nicholas Ames, bello, ricco e affascinante.Potente, sensuale e perfetto, Nick conosce tutte le parole e tutti i tasti giusti da toccare. Mai prima di allora Charity si era abbandonata tra le bracciadi un perfetto sconosciuto, ma ora che è con lui si lascia travolgere da una passione incontrollabile e senza limiti. Eppure Nick Ames non è chi dice di essere. Il suo vero nome è Nick Ireland, meglio conosciuto come ‘Iceman’. Un ex operatore della Delta Force, ora un agente sotto copertura in grado di fare tutto quello che il suo governo gli chiede: mentire, sedurre, tradire e anche uccidere, se necessario, per il bene della missione.E questa volta la sua missione è Charity Prewitt. Prima che il sogno erotico si trasformi in un incubo, Charity sarà in grado di sciogliere il freddo cuore di Iceman? Azione, amore, sesso e suspense sono gli ingredienti di questo romanzo che catturerà le lettrici più esigenti e maliziose, consapevoli dei loro desideri.


Lisa Marie Rice è una delle autrici rivelazione degli ultimi mesi,forse una delle poche destinate a non eclissarsi come delle meteore. I suoi libri sono sempre caratterizzati da personaggi maschili forti(ma non dominanti), che grazie ad una notevole dose di autoironia,riescono a colmare quella distanza che divide gli uomini di “ferro” dagli uomini comuni. Protagonisti del secondo libro della serie sono Nicholas Ames/Ireland e Charity Prewitt. Nick è un ex soldato, conosciuto in missione come “Iceman”, per la sua capacità di mantenere il controllo anche nelle situazioni più difficili,concentrandosi esclusivamente sull’obiettivo con la precisione di un raggio laser. L’uomo dopo una brutta ferita, decide di lasciare l’esercito e si lancia con assoluta dedizione in un’organizzazione specializzata nella lotta al terrorismo, denominata “L’Unità”. L’obiettivo di Nick è scovare il ” Vor”, un ex scrittore(ora pericoloso terrorista) reduce della guerra in Unione Sovietica, che a causa di una notevole somiglianza con la compagna defunta, ha sviluppato una vera e propria ossessione nei confronti della dolce e ignara Charity, una bibliotecaria attraente dalla vita un po’ noiosa, che considera l’uomo una sorta di amico paterno. Nick per fermarlo non esita a servirsi della donna, con la quale intreccia una bollente relazione. Ho provato subito tenerezza e simpatia per Charity, una ragazza con un passato tragico alle spalle e completamente sola al mondo(fatta eccezione per gli anziani zii), che fin dal primo incontro con Nick,si sente emotivamente e sessualmente travolta dal forte magnetismo dell’uomo, che la lusinga con le sue attenzioni da cavaliere e la protegge dai pericoli in agguato. Ben presto però, quella che per Nick doveva essere solo una missione di routine, si trasforma in qualcosa di infinitamente più coinvolgente, qualcosa che lo spaventa a morte e che minaccia di cambiarlo completamente, facendogli desiderare stabilità e normalità, proprio lui che a causa della sua infanzia travagliata non conosce il calore di una famiglia. Le scene d’amore sono ben distribuite e mai eccessive, perché l’autrice antepone sempre all’atto sessuale un sentimento di profondo rispetto reciproco,e ci mostra il lato fragile della virilità maschile con la relativa paura di non riuscire a “soddisfare” la propria donna. Quello che ho amato particolarmente di questo libro,è stata l’ambientazione calda ed accogliente, che solo un paesino travolto da una bufera di neve può trasmettere con vivida suggestione. La Rice ha uno stile di scrittura incredibilmente seducente e coinvolgente e riesce persino a mostrare il lato sexy delle lacrime maschili senza risultare melensa.Nick mi ha conquistata soprattutto per questo suo lato caratteriale, quasi “atipico” per un uomo della sua prestanza, e per il tipo di professione che svolge. ”Segreti pericolosi” è un libro in cui suspense e passione si sposano con il romanticismo, creando un romanzo indimenticabile.Un altro encomio la Rice lo merita per il finale ben calibrato, che lascia pienamente soddisfatti e commossi. Le amanti del romanticismo e del brivido eccitante della suspense,non possono non leggere questo “gioiellino” della narrativa romantica.



DA LEGGERE NELLA TRILOGIA DANGEROUS
 1. Dangerous Lover (con Jack Prescott e Caroline Lake) pubblicato in Italia come
 AMANTI PERICOLOSI, Leggereditore, marzo 2012 - LEGGI QUI la ns. recensione
2. Dangerouse Secrets (con Nicholas Ames  e  Charity Prewitt) pubblicato in Italia come SEGRETI PERICOLOSI, Leggereditore, novembre 2012 - 
3. Dangerous Passion  (con Viktor “Drake” Drakovich e Grace Larsen), pubblicato in Italia come PASSIONE PERICOLOSALeggereditore, 26 settembre 2013
Reckless Night (Dangerous, Bonus)
Hot Secrets (Dangerous, Bonus)

L'AUTRICE
Lisa Marie Rice avrà sempre trent’anni e non invecchierà mai. È alta, sensuale, bellissima. Gli uomini cadono ai suoi piedi come pere mature. È stata insignita dei più prestigiosi premi letterari. Ha una laurea in archeologia, una in astrofisica e in letteratura tibetana. Ovviamente, Lisa Marie Rice è una donna virtuale ed esiste solo di fronte allo schermo, mentre scrive romanzi erotici. Scompare non appena spegne il pc...

VI PIACCIONO I LIBRI DI LISA MARIE RICE? CONOSCETE QUESTA SERIE? AVETE VOGLIA DI LEGGERE QUESTO LIBRO?

34 commenti:

  1. Bella rece Rita complimenti.
    Io non ho amato particolarmente il precedente Amanti pericolosi (soprattutto il finale che ho trovato abbastanza frettoloso), ma questo sembra migliore da quello che dici quindi ci provo :)
    Ho condiviso qui:

    https://www.facebook.com/silvia.salvemini.3/posts/111832768980015

    https://www.facebook.com/silvia.salvemini.3/posts/111832768980015#!/groups/200627529947704/permalink/520848621258925/

    RispondiElimina
  2. Mi piace il personaggio di Charity...che riesce a travolgere il protagonista che voleva soltanto usarla...curiosa di leggerlo!!!!
    minicicciola

    RispondiElimina
  3. Non sono una seguace del genere erotic, ma la tua recensione mi ha molto incuriosita. Brava!!!
    Ha molti collegamenti con il primo o si può leggere anche singolarmente?isenvice

    RispondiElimina
  4. partecipo con piacere! mi piace tantissimo la copertina, sensuale e soave allo stesso tempo!
    fraghi88@alice.it
    fraghi88

    condiviso su fb
    francesca ghiribelli.
    https://www.facebook.com/fraghi88
    e sul blog
    http://francescaghiribelli.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. @niki si possono leggere tranquillamente,ognuno è autoconclusivo,non ci sono nemmeno i riferimenti al libro precedente.
    Grazie a tutte per i complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo Amanti Pericolsi anche se la fine era troppo veloce , ma con la novella ha rimediato....!!! Questo non me lo perdo......!!!!

    RispondiElimina
  7. C'è erotico ed erotico!!!!
    La Rice mi piace molto.
    C'è un bel connubio fra eros, azione e sentimento.
    Incrocio le dita!!!
    PATTY

    RispondiElimina
  8. Cassandra Rocca15/11/12, 12:35

    La trama sembra carina e Rita è riuscita a incuriosirmi con la sua recensione... Ma l'erotico proprio non mi garba e, dopo aver letto "Mezzanotte è l'ora" sempre della stessa autrice, ho paura di ritrovarmi fra le mani qualcosa di altrettanto deludente. Peccato perché il personaggio di Charity sembra davvero interessante.
    Ci penserò!
    Cassie

    RispondiElimina
  9. Assolutamente lo devo provare!!!! Speriamo che la fortuna mi assista...
    Valentina

    RispondiElimina
  10. Bella recensione, Rita! Io della Rice ho letto due romanzi. Anche questo mi incuriosisce, quindi partecipo volentieri al giveaway. :-)

    RispondiElimina
  11. Lo leggerò sicuramente perchè il precedente della serie (letto in inglese) l'ho trovato davvero interessante!! una curiosità: ma tu (e voi) avete letto anche quello uscito nella collana I Romanzi? perchè ho letto recensioni non positive su quest'ultimo...
    Grazie per la recensione ciao Maristella

    RispondiElimina
  12. Il prmo l'ho comprato e mi e' piaciuto tantissimo
    Spero tanto di vincere questo...
    Stefania

    RispondiElimina
  13. @Maristela
    ciao, l'ho acquistato, letto e rivenduto. Da qui si capisce che a me non era piaciuto.
    Non so dirti se duvuto alla trama che non mi convinceva, una brutta coppia del primo della Leggereditore, oppure alla traduzione qualitativamente carente, con periodi senza senso.

    saluti
    PATTY

    RispondiElimina
  14. La recensione è bella e la trama mi sembra molto interessante,della Rice non ho mai letto niente quindi questa mi sembra una buona occasione...aggiungo che anche la copertina mi piace molto.

    RispondiElimina
  15. Sarà sicuramente tra i miei acquisti!
    Sempre che non lo riesca a vincere! ;)

    Rosa

    RispondiElimina
  16. al nome rice (anche se è un'altra) sono molto affezzionata e se c'è della somiglianza -e mi sembra che c'è- oltre che nel nome non può non piacermi
    sono appassionata di storie dove c'è anche un po' di bollente spirito perchè la vita è fatta anche di questo; sono d'accordo però: il sesso senza amore o perlomeno un forte sentimento alla base è svilente
    la trama sembra non il solito giro a vuoto per arrivare al dunque che spesso romanzetti e film porno ci propinano... siamo donne fatte di carne ma sotto sotto siamo romanticone ;P
    condivido su blog, fb, tw e g+

    RispondiElimina
  17. Che bella recensione! Non conosco questa serie ma ho apprezzato molto altri libri della scrittrice.
    Ovviamente mi piacerebbe tanto aggiudicarmi questo premio.
    Ho condiviso in Facebook e in Twitter:
    https://www.facebook.com/micaela.catanese.7/posts/307112289402036

    https://twitter.com/micaelacat/status/269247877056958464
    Ciao!

    RispondiElimina
  18. @Maristella,ho letto anche quello uscito nella collana Mondadori,ma ti assicuro che questo è molto meglio,in un certo senso più completo e autentico.

    RispondiElimina
  19. ciao!questo libro sembra veramente bello ed intrigante...da leggere

    RispondiElimina
  20. Partecipo con grande piacere; ho scoperto la Rice da poco e mi piace parecchio..anzi questo romanzo mi stuzzica decisamente più dell'altro che ho letto, il famoso Midnight Man..
    Incrocio le dita..
    Juliet

    RispondiElimina
  21. Che bella recensione, mi hai veramente incuriosito anche perche' di solito la Rice mi piace molto
    Ho condiviso su Facebook
    https://www.facebook.com/lara.ghiraldini?ref=tn_tnmn

    Incroocio le dita!!!

    RispondiElimina
  22. Ho letto le opere della Rice tradotte in italiano e mi sono piaciute, mi piacerebbe vincere questo.
    Isa

    RispondiElimina
  23. Non ho mai letto niente di questa autrice ma credo che dopo la recensione comincero' a farlo visto le critiche positive che riceve.Grazie e ciao a tutte.

    RispondiElimina
  24. Io questa autrice non l'ho ancora letta, ma dopo aver letto questa recensione non vedo l'ora. Sarà sicuramente il mio prossimo acquisto.

    RispondiElimina
  25. Bellissima recensione!!!
    Non ho ancora letto nulla di questa autrice ma mi piacerebbe iniziare con questo libro la cui trama mi intriga molto!!
    Incrocio le dita!!!!!!!

    https://www.facebook.com/veronica.demarzo.9/posts/387596047983658

    RispondiElimina
  26. Condiviso e spero così anche i miei potranno sapere di questa succosa novità
    http://www.facebook.com/simona.pugliese.7

    RispondiElimina
  27. Rita adoro le tue recensioni e adoro anche la Rice.
    Mi piace il suo stile e la caratterizzazione dei suoi "uomini alpha" ma molto concreti e realistici.
    Non vedo l'ora di poterlo leggere, subito aggiunto alla mia whislist ormai più lunga dei rotoloni regina

    RispondiElimina
  28. @njmue GRAZIE!!!
    un abbraccio e vedrai che lo divorerai! ;)

    RispondiElimina
  29. Complimenti per la recensione davvero bella!!questo libro mi ispira molto!!!
    sono curiosa!!!
    non ho letto gli altri libri!!sperò m'incuriosiscono!!li leggerò!!!
    Ho sentito parlare molto bene di questa autrice!!non mi resta che leggere i suoi libri, e sperare di essere fortunata!
    Grazie per questa occasione!!!
    Ho condiviso qui:
    https://twitter.com/Mary1993_/status/270558041320075265

    http://www.facebook.com/allstar.converse.16/posts/166630886816253

    Mary.mary1993@yahoo.it

    RispondiElimina
  30. Tentar non nuoce...
    Letto il libro precedente e non mi era piaciuto ma come si dice una seconda chance non si nega a nessuno=)

    RispondiElimina
  31. Ho scoperto Lisa Marie Rice da poco e mi ha completamente conquistata. I "suoi" uomini sono davvero notevoli. Intanto, proviamo la fortuna, ma questo libro lo prenderò in qualsiasi caso.
    Ho condiviso su FB dove seguo come Tina Picciocchi

    RispondiElimina
  32. Ci provo anche qui.
    Condivido su Fb: Chiara Dis
    Nickname nel blog: Nocciolina
    Grazie per la recensione.
    Ciao!

    RispondiElimina
  33. Non conosco questa scrittrice ma partecipo volentieri a questa iniziativa! Mi piacerebbe leggere questo libro!

    RispondiElimina
  34. credo sia un bel romanzo, che unisce amore e passione in modo equilibrato, evitando sdolcinatezze e erotismo sterile...!!
    provo a vincerlo!!!

    https://twitter.com/Stellangy/status/271507275439558656

    https://www.facebook.com/angela.iacoviello/posts/556603491019817

    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=140442876103223&id=285177551521048

    http://sorapis79.iobloggo.com/ banner

    http://chicchidipensieri.blogspot.it/

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!