UN SEGNO NELLE TENEBRE di Roberta Ciuffi (Leggereditore) - Recensione

Autrice:     Roberta Ciuffi 
Genere:     Paranormal Romance
Ambientazione:   Parigi  (Francia)

Pubblic.  originale:  Leggereditore (26 luglio 2012) pagg. 480 
Parte di una serie:    2° dei Lykaon 
Livello sensualità:   Medio

TRAMA
Una ragazzina sta tornando a casa dal lavoro. È sera, è buio. Da un portone sbucano due braccia che l’attirano all’interno. Lei grida, ma l’assalitore riescea immobilizzarla e azzittirla. Quando tutto sembra perduto, un ringhio risuona nello scantinato, e un lupo si avventa sulla schiena dell’uomo. Poco tempo dopo, Maura Coulter, insanguinata e sconvolta, fa il suo ingresso all’Hôtel de Clercy, questa volta sotto spoglie umane. Non c’è tempo da perdere, perché quella sera la donna incontrerà il suo peggior nemico, ma anche colui che minaccia di conquistare per sempre il suo cuore. Si tratta del principe Maksìm Nikolàevich Balanov, rampollo della famiglia che per diversi secoli ha contrastato quella dei Coulter. Tuttavia è giunto il momento di una tregua... anche se la posta in gioco è troppo alta, e l’intera stirpe dei Lykaon rischia di essere annientata per sempre. Dopo il successo di Un cuore nelle tenebre, Roberta Ciuffi torna in libreria con un nuovo romanzo paranormal ambientato nel mondo dei Lykaon.

Maura Coulter è una donna di ventotto anni dal carattere forte e determinato che ama sfidare ogni convenzione. Il suo 'alto retaggio' le è sicuramente d'aiuto essendo lei la nipote di Stanis Coulter, ex re dei Lykaon e sorella dell'attuale re, Lars Coulter, dunque cresciuta in una famiglia dominante, forte, sia fisicamente che moralmente e caratterialmente. Maura ha in se le caratteristiche di una leader, purtroppo soffocate dal rigidissimo controllo e dal divieto assoluto per le donne di mutare. Contrariamente agli uomini, alle donne è imposto un autocontrollo discriminante che a Maura 'va stretto'. Neanche le sue due migliori amiche, la cugina Sophie e la cameriera/amica Clare, affezionate per loro motivi alla consuetudine, riescono a capirla o apprezzarla per tale desiderio di libertà e uguaglianza degli uomini. Solo un uomo pare apprezzarla.
Maksin Nikolaevich Balanov è un principe lykaon russo, che nutre vecchi rancori contro i Coulter che gli hanno sterminato la famiglia. E' stato misteriosamente invitato, insieme alla madre la principessa Balanova e il fedele amico pittore Sergej Volikov, all'annuale ballo dei duchi de Virville ed ora tutti si chiedono quale sia il motivo della loro presenza.  Mak si rivelerà essere un vero principe duro, un combattente, un uomo difficile da domare che ama le sfide che gli vengono proposte e che non si è fatto abbattere dalle avversità della vita. Anzi, farà del suo dolore la sua forza e non saprà resistere al fascino selvaggio di Maura.
Oltre al rosa, il libro si tinge anche di giallo, con la losca figura di Yann Kerleroux, un uomo che da tempo sta investigando sul misterioso gruppo che fa capo ai Coulter. Cosa sono? Cosa nascondono? Perchè hanno costituito dei circoli riservati a membri eletti? Kerleroux cercherà in tutti i modi di scoprire la verità, li seguirà, li catturerà, li ucciderà, e non si fermerà fino a quando non scoprirà la verità.

Eccoci  al secondo appuntamento col paranormale della Ciuffi sulla famiglia Coulter. Stavolta tocca a Maura, sorella di Lars (protagonista del primo libro della serie: UN CUORE NELLE TENEBRE) e Roman (forse il protagonista del prossimo libro?). Maura mi è piaciuta molto, una donna che cerca di combattere le restrizioni imposte dal buonsenso e dalle leggi imposte dai maschi e che scoprirà di non essere l'unica a non accettarle. E' una donna forte, che sa ciò che vuole e che troverà il suo lui in un uomo altrettanto forte, Mak, un uomo segnato dalla vita e dalle battaglie che però riesce a trovare una sua forza interiore che gli restituisce la 'luce'. Da come è finito il libro, mi è rimasta come l'impressione che dovrà accadere ancora qualcosa a questo personaggio, come se la sua evoluzione non fosse terminata e onestamente spero sia proprio così.
Anche stavolta più che un paranormal il libro sembra un giallo, tutto ruota attorno a un misterioso personaggio che vuole scoprire, a sua stessa insaputa, l'esistenza di quelli che noi sappiamo essere i Lykaon, creature che vivono insieme ai comuni mortali (gli Altri) senza rivelare la loro doppia natura animale (non sono mannari). Il libro è molto ben scritto e mi è piaciuto più del primo, la storia è avvincente e i personaggi sono vari e carismatici, anche i comprimari.
Sicuramente un libro ben scritto e molto piacevole da leggere.





 TI INTERESSA QUESTO LIBRO? PUOI TROVARLO SCONTATO QUI



LEGGI QUI  UN ESTRATTO DEL ROMANZO SUL SITO DELL'EDITORE
DA LEGGERE DELLA STESSA SERIE
1) UN CUORE NELLE TENEBRE - pubblicato da Leggereditore 30 giugno 2011, leggi QUI la ns. recensione
2) UN SEGNO NELLE TENEBRE - pubblicato da Leggereditore 26 luglio 2012.
3) ..... (da pubblicare)

DA LEGGERE DELLA STESSA AUTRICE

Fino in fondo al cuore –2004- I Romanzi n. 635
Un complotto di dame – 2005- I Romanzi n. 689
La preda magnifica – 2007-I Romanzi n. 750
La rosa delle Maleterre –2008- I Romanzi Mystere n. 36
Un marito per Regina –2009- I Romanzi n. 849
Damigella (rist.)-2009-Romanzi Oro n. 77
La Favola di Bella –- 2010-I Romanzi n. 913 - VEDI QUI la nostra recensione
Baciami sotto l'albero -2010- I Romanzi n. 935
Amori sull'ali dorate –2011- I Romanzi n. 950
Una musica lontana –-2010- Harlequin Grandi Romanzi Storici n. 716
Angelo nero – 2011-Harlequin Grandi Romanzi Storici n. 766
L'AUTRICE
Roberta Ciuffi è un'autrice che con pennellate decise e delicate è in grado di dipingere un mondo oscuro e penetrante, restituendo al pubblico una versione tutta italiana del genere paranormal. Dopo anni di successi in edicola, con Un cuore nelle tenebre, primo volume della trilogia dei Lykaon pubblicato da Leggereditore, ha conquistato critica e lettrici, confermando le sue capacità di grande narratrice del romance.



VISITA IL SUO SITO: http://www.robertaciuffi.altervista.org/


 AVETE LETTO QUESTO ROMANZO? COSA NE PENSATE? VI PIACE QUESTA SERIE DOVE GIALLO E PARANORMALE SI FONDONO?
 

5 commenti:

  1. Che bello! Lo aspettavo da un anno e non vedo l'ora di leggerlo!
    Da quel che dice Rachele sembra ancor più interessante del primo, che pure mi aveva stregata...
    Un caro saluto a R. Ciuffi da
    Pasqua Liliana Fiume
    Buon Ferragosto a tutte le amiche del blog

    RispondiElimina
  2. Lo voglio leggere!!è molto intrigante!

    RispondiElimina
  3. Mi aspetto molto da qs libro, avevo già trovato molto intrigante il primo. Poi, la vecchia nobiltà russa ha, per me, un fascino intramontabile. Prossima lettura in scaletta.

    RispondiElimina
  4. Grazie della recensione, Rachele! E' stato un romanzo piuttosto impegnativo, e mi fa tanto piacere che tu l'abbia apprezzato. Roberta Ciuffi

    RispondiElimina
  5. Un cuore nelle tenebre mi è piaciuto molto e questo sembra alla sua altezza. Assolutamente da leggere!!!
    Ciao Mony

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!