NASCE UN NUOVO GRUPPO SU FB: CONTEMPORARY ROMANCE ITALY - PORTE APERTE A TUTTO IL ROMANCE CONTEMPORANEO

“Come ho già detto in passato, una delle grandi sfide del romance contemporaneo è trovare un valido e drammatico motivo per cui due persone non possono stare insieme. Nella nostra società, tutte le restrizioni sul non fare sesso prima di essere sposati o non poter scegliere liberamente chiunque si voglia come partner sono state largamente superate. Il timore della rovina sociale o del disappunto familiare non è più forte come in altri periodi storici, il che significa che gli autori devono lavorare più duramente per tenere lontane due persone. (Altrimenti, stiamo parlando di un ragazzo che incontra una ragazza e si piacciono e ... ehm... si sposano. Che sonno.)”
Così JR Ward, nota e stimata penna del paranormal romance, che prima di inventarsi – grazie, Jessica!la Confraternita del Pugnale Nero ha firmato alcuni romance contemporanei con il suo nome da ragazza, Jessica Bird. Parole queste che ha scritto proprio in occasione della riedizione di uno di questi titoli, An unforgettable lady (un romantic suspense, per inciso), recentemente proposto anche in Italia da LeggerEditore con il titolo di Una donna indimenticabile.

E’ vero, come sostiene l’autrice, che nel romance storico è più facile fare attraversare ai protagonisti le traversie necessarie per rendere la storia d’amore emozionante e avvincente e tenere il lettore incollato alle pagine di quello che altrimenti rischia di essere un banale canovaccio “si conobbero-si innamorarono e vissero felice e contenti? Di sicuro gli ostacoli e le barriere sociali in passato erano più spesse, più presenti di oggi. Anche se è tutto da dimostrare che un capitano d’industria del 2012 possa essere eccitato all’idea che la sua unica figlia si fidanzi con un semplice impiegato o con un postino. E poi, sono davvero solo le differenze sociali, che possono creare un ostacolo all’happily ever after?

Come appassionate di romantic suspense, ovviamente la nostra risposta sarebbe: basta mettere i due protagonisti in situazioni di rischio e pericolo che diano pepe, ritmo e adrenalina ai battibecchi e all’attrazione sessuale e i buoni vecchi ostacoli cadranno nel dimenticatoio. Chi ne avrà più bisogno, quando è altro che fa scattare il dito per far girare le pagine? Ma dato che non è l’unica risposta possibile, e dato che di questi tempi non sembra essere una risposta esattamente prioritaria nelle scelte più o meno strategiche degli editori, dopo il riscontro più che positivo del gruppo Romantic Suspense Italy abbiamo deciso di aprire su Facebook un gruppo dedicato a quei romance contemporanei che non rientrano nei canoni di quel genere.
Contemporary Romance Italy è dunque il nuovo gruppo gestito sempre da noi che accoglie chiunque voglia scambiarsi informazioni e opinioni sui romance contemporanei, storie d’amore ambientate nel mondo moderno reale. In pratica il mondo in cui anche noi lettrici ci muoviamo, quello in cui ci svegliamo la mattina e dove andiamo a lavorare, abitato non da duchi o libertini ma da uomini più o meno alpha che nella fattispecie – visto che di romance si tratta – incontrano l’amore. Le donne non sono fanciulle timorose e indifese ma creature che vivono pienamente la loro femminilità e che più di una guida cercano un compagno che non tema il confronto e lo scontro. E’ il romance del nuovo millennio, vicino a noi, e per questo dovrebbe più facilmente coinvolgerci.

Il romance contemporaneo può avere i toni della commedia romantica (con eventuale apertura al sottogenere della chick lit e con grande attenzione ad autrici che il pubblico italiano sta scoprendo in questo periodo, come Jennifer Crusie e Susan Elizabeth Phillips), quelli più introspettivi dove gli ostacoli sono tutti nella mente e nel passato dei protagonisti (e si apre la diga a tutte le “seconde possibilità”) e sì anche un approccio più sociale (è mai passata di moda la storia della domestica/tata/baby-sitter che si innamora del suo datore di lavoro?).
Per finire, non dimentichiamoci – noi non lo faremo – che il condimento ideale per un romance contemporaneo è ... il brivido del pericolo e del mistero ;)

Vi aspettiamo nei due gruppi su Facebook
Cristina, Monica e Susanna
IL LINK DEL GRUPPO CONTEMPORARY ROMANCE ITALY :
http://www.facebook.com/groups/355484957826368/





QUESTA PRESENTAZIONE CI HA FATTO VENIRE VOGLIA DI LANCIARE UN SONDAGGIO TUTTO NUOVO CHE RIGUARDA PROPRIO IL CONTEMPORARY ROMANCE! LO LEGGETE? QUANTO? L'AVETE SCOPERTO DA POCO O VI PIACE DA SEMPRE? QUALI SONO LE VOSTRE AUTRICI PREFERITE? VI INTERESSANO I TITOLI CHE STANNO USCENDO ULTIMAMENTE DAI PRINCIPALI EDITORI DEL GENENERE? ASPETTIAMO I VOSTRI COMMENTI E NON DIMENTICATEVI DI LASCIARE IL VOSTRO VOTO AL SONDAGGIO SULLA SIDEBAR DI SINISTRA!

9 commenti:

  1. Ciao,
    mi definite per favore i canoni in cui rientra questo genere CONTEMPORARY ROMANCE??? Io che leggo i miei navy seal o comunque army-boys in generale, mi posso considerare una contemporary readers?? Il mio genere rientra in questo grande gruppo?

    RispondiElimina
  2. Per Francy o Vivienne: A proposito, si puo' preparare uno schemino dei generi letterari rosa esistenti con le loro caratteristiche base ed eventualmente qualche nome di autrice di riferimento?

    RispondiElimina
  3. BELL'IDEA MICHELA!
    Noi, lo ammetto,certe cose le diamo per scontate, ma per molte lettrici non lo sono, perciò colgo al volo il tuo suggerimento e avrai la tua risposta in un prossimo post.

    Quanto al contemporary romance...no, quelli che piacciono ate con SEALs e agenti vari si classificano di più come Romantic Suspense, se c'è un minimo di elementio thriller/investigazione.

    Francy

    RispondiElimina
  4. Ho appena votato il sondaggio.
    Ho incominciato da poco a leggere questo genere ma mi ha letteralmente conquistata, sopratutto quello con i toni della commedia romantica(ho finito da poco Il gioco della seduzione e l'ho divorato).Adesso aspetto con ansia le uscite della Crusie e della James.
    Pur continuando ad acquistare i romance storici, i contemporanei non mancheranno nei miei acquisti futuri.

    RispondiElimina
  5. Questo genere mi attira poco ma forse perchè i libri che ho letto finora, pochissimi a dire il vero, non erano tra i migliori pubblicati. Se qualcuna ha qualche titolo o autrice da suggerirmi sono sempre dispostissima a cambiare idea o almeno a fare qualche altro tentativo prima di rinunciare definitivamente.
    Daisy

    RispondiElimina
  6. Bellissimo post e interessante sondaggio.Io ho cominciato a leggere romance contemporanei grazie a Lisa Kleypas,che con sugar daddy mi ha conquistato talmente tanto che mi sono innamorata del genere contemporaneo.Però impazzisco letteralmente per i romantic suspanse,li adoro e sono alla disperata ricerca di libri sul genere.Fortunatamente su fb è nato il gruppo per sostenere questo sottovalutato genere letterario,che spero davvero possa raggiungere il successo che merita.

    RispondiElimina
  7. Partecipato al sondaggio e iscritta ad entrambi i gruppi (alla fine mi son decisa e ho aperto un profilo su fb, un profilo appena accennato, via! :-) ). Apprezzo entrambi i generi, soprattutto il RS, benché abbia iniziato a leggerli abbastanza di recente, come x molte il primo amore è stato il romance storico.
    Adesso, ad esempio, sto leggendo quello di Jill Shalvis e trovo che sia molto carino, anche se meno emozionante di un RS.

    RispondiElimina
  8. Cristina BlackPearl25/04/12, 21:22

    Mi unisco al coro del Contemporary, Ok sono di parte, ma credo che ormai il panorama italiano si stia stancando di licantrocpi e libertini. E' ora di aprire la finestra e far entrare generi nuovi. Pollice in alto per Michela che chiede una scaletta come promemoria per i generi rosa. Ci stavamo pensando anche noi del gruppo face per cui, cara Francy, se hai bisogno di una mano.. facci un fischio. Di materiale ce ne a sufficienza.

    @Michela: visto che ami il suspense perchè non ci vieni a trovare nella pagina Face del Romantic suspense? (Romantic suspense italy).. Sarai in ottima compagnia

    RispondiElimina
  9. Leggo di tutto (tranne il paranormale), quindi ben venga il contemporaneo. Il primo titolo che mi viene in mente e che mi conquistò all'epoca è Un incontro perfetto della McNaught. Purtroppo in italiano non esce molto, qualcosa è stato tradotto adesso dalla Leggereditore, ma vedo che si sono votati + che altro al paranormale (sigh!!!).
    Di prossima pubblicazione negli Emozioni Mondadori, secondo me rappresentano benissimo questo genere i primi due romanzi di Julie James.
    Ciao Maristella

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!