CHRISTMAS IN LOVE 2011 : UN NUOVO RACCONTO PER SUPERARE LO STRESS PRE NATALIZIO!

SI', LO SAPPIAMO, IL GIORNO DELLA VIGILIA DI NATALE E' UN GIORNO DI STRESS: CI SONO UN SACCO DI COSE DA FARE, CENE DA PREPARARE, ULTIMI REGALI DA ACQUISTARE...VISTO CHE NON AVRETE TANTO TEMPO DA DEDICARE A VOI STESSE, OGGI, VI REGALIAMO SOLO UN RACCONTO, MA DA GUSTARE FINO IN FONDO...ENJOY YOUR ROMANTIC MOMENT!

 
In ASPETTANDO LA FELICITA'  di Fabiola D'Amico  durante il rito familiare di accensione dell'ultima candela del cero dell'Avvento, Sophie  pensa amaramente che non può accendere il cero della speranza, perchè la sua si è esaurita da tempo. Patrick, l'uomo di cui è innamorata e da cui credeva di essere amata a sua volta, non ha mantenuto la sua promessa di tornare da lei...che ne sarà ora del suo cuore infranto?...

Dicembre 1782
Sophie fingeva di ascoltare le preghiere che precedevano l’accensione dell’ultima candela della corona d’avvento. Secondo la tradizione nelle quattro domeniche precedenti il Natale si doveva dar luce progressivamente a quattro ceri, di cui tre viola e uno rosa. Ogni candela aveva un’importanza religiosa, ma il conte, suo padre, assegnava a ciascuno un significato particolare e aveva, come sempre, deciso chi le avrebbe accese: per la candela della pace, la prima, aveva scelto la zia Matilde giacché ora che era stato firmato il trattato di Parigi, che decretava la fine delle ostilità fra Francia, Inghilterra e i nuovi Stati Uniti D’America, poteva tornare a New York e riabbracciare i suoi figli; per la seconda, quella dell’amore, la cugina Marie che si era innamorata e sposata durante la stagione precedente; per la terza candela, che rappresentava la fede, la piccola Mildred che era caduta in un fiume in piena e soltanto un miracolo l’aveva salvata dalla morte. L’ultimo cero, quello rosa, che rappresentava la Speranza, aveva deciso di farlo accendere, ancora una volta, a Sophie. Anche se la giovane non avrebbe voluto, poiché era certa di essere la meno indicata a illuminare di speranza il prossimo avendo perso ogni illusione. Dopo tre lunghi anni di attesa, aveva abbandonato la speranza di rivedere l’unico uomo che avesse mai amato, il suo migliore amico, il suo fidanzato segreto. E da questa disillusione era nata la decisione di accettare l’ennesima proposta di matrimonio. Il pensiero di ciò le fece venire angoscia allo stomaco. Ma che altro avrebbe potuto fare? ...
  ...PER CONTINUARE A LEGGERLO CLICCATE QUI!


 

FATECI SAPERE COSA PENSATE DI QUESTI RACCONTI ( COSI' POTETE  PARTECIPARE AL GIVEAWAY DI NATALE). I RACCONTI DI  CHRISTMAS IN LOVE VI DANNO APPUTAMENTO A MARTEDI' 27 DICEMBRE... NON MANCATE! 
LASCIATE I VOSTRI COMMENTI SOTTO ALLE PAGINE DEI SINGOLI RACCONTI. GRAZIE!


Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!