LMBR presenta: GRIDO D'AMORE di Evelyn Storm ...quando l'amore è teen

Vi ricordate i primi batticuori? Quando quella persona diventa assolutamente il centro del nostro mondo? E la sola idea di un bacio da lui riempiva inostri sogni? Se vi siete dimenticate come ci si sente o se per dati anagrafici a quel tipo d'amore siete ancora vicine, ecco una storia che vi piacerà perchè fa vivere da vicino un tipo di sentimento che è puro  e violento allo stesso tempo.

«Soffrire è come amarti. È tormento e delizia, è dolore ed esaltazione. E cercarti, volerti, desiderarti sono un tutt’uno, anche se mi lasci senza difese e il mio cammino verso te mi piega, mi annienta, mi commuove e mi fortifica. Semplicemente… ti amo.»
Grido d’amore è questo, ma è anche perdersi e poi ritrovarsi, è l’amicizia a volte tradita, è la paura di non farcela a realizzarsi intanto che si percorre la strada per raggiungere il successo. E infine, è l’esigenza di dover scegliere il proprio destino rinunciando, com’è ovvio, a un’altra parte di sé stessi.
 LA STORIA - Tornata in Italia dopo essere vissuta per anni in Germania con il padre, Kyra Castelli inizia una nuova fase della sua vita quando rimane da sola insieme ai due fratelli e al fratellastro più giovane, Tomas. Da quel momento, tra il lavoro al bar e l’hobby di danzare, le sue giornate diventano tutt’altro che monotone, finché si ritrova ad essere l’oggetto del desiderio del suo fratellastro. Dal canto suo, Tomas è ancora uno studente che lavora come cameriere nel week-end, nonostante il suo unico interesse sia la musica. Solista di una band e molto somigliante al cantante dei Tokio Hotel, potrebbe avere qualunque ragazza, ma i turbamenti per l’amore travolgente nei confronti di Kyra manderanno in crisi la sua vita parecchie volte. Sia Kyra che Tomas raccontano in prima persona le loro frustrazioni, sofferenze, conquiste, gioie e dolori. Resta solo da scoprire se alla fine diventeranno una coppia o continueranno a sopportarsi per il quieto vivere, restando però segretamente “avversari”.
LEGGI UN ESTRATTO DEL ROMANZO...
 Sabato 21 giugno 2008 · Tomas
Il mio incubo peggiore si è materializzato davanti ai miei occhi. Mi sono dichiarato ancora, e come sempre, Kyra mi ha rifiutato. Lei non mi vuole, o così  almeno dice. A questo punto, però, non posso semplicemente mettermi il cuore il pace. La amo talmente tanto che lotterò. Giocherò la carta del romanticismo, le dirò tutto ciò che mi viene dal cuore, e tenterò di farla cedere. In un modo o nell'altro ci devo riuscire. Così le scrivo:
A volte non è facile né piacevole essere “tormentati” da qualcuno che, per vari motivi, non ricambiamo, e quindi so che forse sto sbagliando a inseguirti. Tuttavia non posso farne a meno, perché tutte le mie energie sono rivolte a te, e sto combattendo duramente per averti. È una lotta spietata e feroce, che non mi dà tregua né vittoria. È una battaglia che mi prosciuga il sangue e mi provoca infarti d'amore a dismisura. È la sfida della mia vita!
Nessuna risposta. Pazienza, non posso mollare. Le scrivo ancora:
I tuoi continui rifiuti mi lacerano il cuore in ogni istante di questa mia misera vita, e tu nemmeno provi pentimento. Non hai pietà per un povero diavolo come me, che tenta di sopravvivere ad un amore impossibile, non provi nulla e non c'è nulla. Solo il vuoto e il buio che offuscano i miei sensi. Ti prego, non calpestarmi più. Non ferirmi più così tanto come fai. Ti prego.
Aspetto che le ore passino, continuo a spegnere e a riaccendere il cellulare. Per niente. Tanto lei non vuole saperne di rispondermi. Volutamente mi lascia nell'angoscia più nera, facendo crescere la mia ansia. Ci riprovo, e per la terza volta, scrivo a Kyra:
Ancora sei stata capace di spezzarmi il cuore, e questa volta solo con il tuo voluto silenzio!
Mi arriva la sua risposta.
Te lo chiedo per favore, smettila! Non è che non apprezzi i tuoi messaggi, sono stupendi. Ma così ti fai solo del male e fai del male anche a me, perché mi si spezza il cuore a vederti soffrire. Ora che ci siamo riavvicinati sento di volerti bene, e sapere di essere la causa delle tue sofferenze è atroce. Per cui, per il bene di entrambi, non mandarmi più sms di questo genere. Scusami, se puoi.
Sto malissimo, sempre di più. Il mondo mi sta crollando addosso, e io non so più  niente di niente. Sono prigioniero di una bellissima fata crudele, capace di annientare tutte le mie certezze in un battito d'ali. Una fata che non si fa problemi a distruggere la magia di un amore acerbo che non nascerà mai per volontà sua. E io mi piego, mi dispero, crollo come un castello di carte sotto il peso di un dolore più grande del mare intero. Non so se ce la farò a rialzarmi, a distruggere le catene che imprigionano le mie mani, ad allontanare dal cuore quel macigno di sofferenza che mi schiaccia, mi massacra, mi annienta. È come una lama sottile e appuntita che vuole trapassarmi da parte a parte, e sento che la sua punta penetrerà nella mia carne e mi ferirà mortalmente, dissanguando il mio cuore. Ecco che quella lama lo raggiunge e lo spacca in due. Ecco che muoio. Da solo. Come un cane. Come un innamorato respinto dal suo bene più grande.
 CHI E' L'AUTRICE
 Evelyn Storm è una blogger e redattrice di articoli per la rivista online “Ginger Generation”, e scrive perlopiù della saga di Twilight di Stephenie Meyer.  In passato ho pubblicato poesie e fumetti per ragazzi.  “Grido d'amore” è il suo primo romanzo. Oltre alla scrittura Evely ha la passione per il disegno e il canto. A tal proposito ha creato una canzone apposta per il mio libro, intitolata “L'inverno su noi – da Kyra a Tomas”, che si può ascoltare su YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=STaIKpmQyx0
GRIDO D'AMORE è disponibile  sia in formato cartaceo che in E-Book. Il libro ha 346 pagine e costa 16 euro in formato normale, mentre in E-Book costa 7,80 euro. Il codice ISBN è 9788865600184.La casa editrice è “& MyBook”, collana “Narrativa”. Il libro in formato normale si può acquistare sul sito della casa editrice “& MyBook Bookstore” a questo link:
Mentre questo è il link per il formato E-Book:
È in vendita anche sui Bookstore online: IBS, Dea Store, Libreria Universitaria, Webster ,  DVD.IT ecc. Per ordinare il romanzo in libreria basta dire il titolo del libro, il nome dell’autrice e il codice ISBN. 
Vi piacciono le storie dove i protagonisti sono adolescenti o poco piu'? Se un romazno vi interessa siete disposte ad acquistarlo indipendentemente dal canale di vendita?

Nessun commento:

Posta un commento

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!