SUL COMODINO DI VIVIENNE


Sul mio comodino c'era un sacco di disordine prima che Francy avesse questa bella idea, mentre ora sembra quasi un comodino normale, ordinato persino. So che non durerà, ma in ogni caso GRAZIE! per avermi costretta a mettere ordine in quello spaventoso ammasso di oggetti improbabili (che non ho fotografato perché mi vergognavo).



Dunque, incomincerò col dirvi che il mio comodino in realtà è una piccola scrivania dove tengo a portata di mano un po' tutto quello che mi serve. Ci sono sempre una crema per le mani e un bel bicchiere d'acqua. Poi c'è un quaderno dove scrivo ciò che potrebbe essere l'idea del secolo, venutami  magari durante un sogno nel cuore della notte (e se no, chi se la ricorderebbe più il mattino successivo?). Va da sè che se fosse per le mie idee geniali il quadernetto sarebbe ancora completamente vuoto. Se non lo è, è solo perché vi compaiono le liste, molto prosaiche, delle incombenze che quotidianamente mi toccano. Ma torniamo al comodino. Ci sono un paio di segnalibri che mi ripropongo di usare, ma che non uso mai, l'ultimo numero della Romance Magazine, una sfera di giada che dovrebbe scacciare le energie negative (non che io ci creda proprio, ma mi piace tenerla in mano) e naturalmente ci sono i libri, soprattutto quelli che devo ancora leggere. Li tengo vicini a me e separati dagli altri perchè devo aver la possibilità, quando arriva il momento di iniziare un libro, di poter scegliere tra tanti titoli. Li guardo e aspetto che uno di loro mi parli: quello sarà il prossimo. Come potete vedere, la scelta non manca. 




Incominciando dalla sinistra, ci sono due thriller, genere che alterno al romance: Wicked Prey di John Sandford e Rough Weather, dello scomparso Robert B.Parker. Poi incominciano i romance. Mi sto appassionando al genere contemporary, quindi ho sul comodino  Heaven Texas, di Elizabeth Phillips, Any Man of Mine, di Rachel Gibson e Trust Me on This, di Jennifer Cruise, di cui ho anche letto Bet Me, che uscirà presto per Leggereditore. Poi c'è un romantic suspense che preme parecchio per farsi leggere, Breaking Point, di Pamela Clare, e naturalmente un paio di storici, il genere che ancora preferisco: What a Rogue Desires (ciò che un libertino desidera, con la protagonista che si chiama Vivian!) di Caroline Linden,  When Beauty tamed the Beast, di Eloisa James, che credo non abbia bisogno di presentazioni, e The Golden Season di Connie Brockway, che chissà perché non mi decido mai a incominciare. Accanto a questi ci sono anche un classico dell'800, The Mill on the Floss di George Eliot (di cui leggo ogni tanto delle pagine), un'edizione italiana di Emma, il mio fido Oxford Dictionary e un volume dei racconti di Cecov che leggo tra un romanzo e l'altro. 





Tengo sempre anche i libri che ho appena finito di leggere, nel caso mi venissero dei dubbi o delle curiosità da soddisfare. In questo caso sono Wicked Intentions di Elyzabeth Hoyt e La Vita che ho sognato, di Mariangela Camocardi, che vi consiglio caldamente. E poi, of course, c'è il libro che sto leggendo. Mentre scrivo questo post è Strong Enough to Die, un thriller di Jon Land che ha come protagonista la Texas Ranger Caitlin Strong: come si diceva un tempo, una vera dura.




Detto ciò, volevo specificare che non leggo solo a letto, prima di dormire, ma un po' dove capita. Il libro mi accompagna ovunque, durante la mia giornata. 


Vi ho svelato il mio comodino. Di chi è il prossimo?


Qui, sul mio account di The Library Thing, potete trovare i titoli dei romance che leggo e ahimé compro con foga maniacale.






IL NOSTRO MINISONDAGGIO SUI COMODINI CONTINUA! CHE LIBRI TENETE VICINO AL LETTO? NUOVE LETTURE, KEEPERS, LIBRI ANCORA INTONSI? RACCONTATECI QUALOCOSA DI VOI, LASCIATE UN COMMENTO!

13 commenti:

  1. Sul mio comodino ci sono alcuni keepers di Stephany Laurens appartenenti alla saga dei Cynster, vari romance ancora intonsi tutti storici e per lo più di epoca regency, e i romanzi di Gena Showalter sui demoni e la serie sui vampiri della blunocturne, e infine il mitico "signore degli anelli" oltre che tantissimi peluche che adoro e altre cose. Come ci fa a stare tutto? Semplice il comodino è praticamente sommerso di libri, che a rotazione sposto in pile per terra. Vi lascio immagginare le grandi manovre quando devo pulire, ma non so rinunciare al piacere di avere vicino a me i libri.
    Un saluto Manuela G.

    RispondiElimina
  2. I miei libri preferiti non li tengo sul comodino ma su una mensola nella mia camera.
    Sul comodino ho solo il libro che sto leggendo, im questo momento si tratta di Innocenza e seduzione della Stuart. Mentre sulla mensola ho i miei keepers:
    Sognando te della Kleypas
    Scandalo e Batticuore della Quick
    Lasciati amare della Hoyt
    Lezioni di seduzione della Wildes
    tutta la serie della Adrian e della Ward.
    P.S. Vivienne vorrei sapere se ti è arrivata la mia mail con i dati per ricevere il libro vinto con la rubrica Vincilibri. Grazie

    RispondiElimina
  3. Il mio comodino è piuttosto piccolino quindi non ci posso tenere molte cose però oltre alla abatjour ,il telefono e alla bottiglietta dell'acqua per il momento ho due libri : "Cuore nero" di Amabile Giusti e "Sarà magia" di Laura Kinsale.
    Ciao !!!

    RispondiElimina
  4. anch'io tengo separati i libri da leggere da quelli già letti......i libri da leggere li ripongo sotto il mio comodino( che è più una mensola).....ed il libro che ho finito di leggere non lascia il mio comodino per giorni---------> proporzionalmente al mio gradimento! Credevo di essere "strana" in queste scelte ;P ma forse no...oppure sono in buona compagnia!
    Un abbraccio ViV <3

    RispondiElimina
  5. Sandrina, non sei strana! E poi, ognuna di noi ha le sue abitudini. ALmeno, quando si tratta dei nostri libri preferiti, che nessuno ci rompa o ci venga dire cosa e come fare, no?
    Un abbraccio a tutte
    Viv

    RispondiElimina
  6. Allora...vediamo un pò, il mio comodino ha sempre tre o anche quattro libri impilati in attesa di lettura o rilettura! Al momento ce ne sono tre:"Persuasione" di Jane Austen, che non riesco a mettere a posto anke se l'ho letto almeno 10 volte; "Strane creature" l'ultimo libro di Tracy Chevalier, una delle mie autrici contemporanee preferite, ve la consiglio, dopo "La ragazza con l'orecchino di perla" me ne sono innamorata e ho letto tutti i suoi libri; "Shopping con Jane Austen" una lettura leggera per chi ama le ambientazioni regency e torna a casa la sera stanca dal lavoro, ottima lettura da relax!
    Ciao, Daniela!

    RispondiElimina
  7. Ciao Daniela! I libri sul tuo comoddino sono davvero nteressanti, a partire da Persuasione che dopo O&P è il mio preferito della Austen.
    Ma...Shopping con Jane Austen com'è? Un titolo che è tutto un programma. Mi hai incuriosito,anche se personalmente non amo i sequels, prequels,remakes dei classici, questo voglio proprio scoprire di cosa tratta!

    Francy

    RispondiElimina
  8. Ciao, "Shopping con Jane Austen" ce l'ho anch'io (ancora da leggere), cmq dev'essere carino, un time-travel e un omaggio rispettoso e ben fatto a JA. Le rece che ho letto in rete concordano tutte col giudizio di Daniela. Di recente è uscito anche il sequel, ancora da tradurre, "Rude awakening of a JA addict"
    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  9. "heaven texas" della phillips è bellissimo!!
    Arianna

    RispondiElimina
  10. Condivido con te, Arianna! HEAVEN,TEXAS è davvero divertente, come del resto tutti quelli della serie dei Chicago Bullos...che cnon si sa perchè in Italia non si decidono a tradurre!!!

    Francy

    RispondiElimina
  11. Ciao Francy, contenta ke ti piacciano i miei libri, vuol dire ke abbiamo gusti simili!"Shopping con Jane Austen" non è nè un sequel nè un prequel, l'autrice cerca di far rivivere l'epoca Regency nelle sue pagine, riuscendoci forse a malapena. Il romanzo è carino e riesce anche a far sorridere, ma siamo molto lontani dai nostri adorati O&P e Persuasione! Cmq come dicevo, per una lettura da relax non c'è male.
    Ciao Daniela

    RispondiElimina
  12. Sul comodino ho solo il libro che sto leggendo .. in questo periodo "Come in una gabbia" di Torey L. Hayden ! Però di solito al massimo due .. il resto li ho nella libreria :)

    RispondiElimina
  13. LadyAileen15/06/11, 20:05

    Io non leggo prima di andare a letto per cui più che un comodino è la scrivania ad essere invasa da libri da leggere. Sono una bella pila che attualmente conta 15 libri (un mix di vari generi). In cima c'è il libro che sto leggendo in questo momento: Bianco, celibe e vampiro di Lynsay Sands.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!