ESCE 'ROT & RUIN' DI JONATHAN MABERRY (Delos Books)

ATTENTI I MORTI SI STANNO RISVEGLIANO! SOPRAVVIVERE SARA' UN 0DISSEA.....
La cover italiana

Non è proprio il genere della nostra Biblioteca, ma sapendo quante di voi amino anche il genere paranormal sottoponiamo ugualmente alla vostra attenzione questo romanzo horror. Perché è con un grande romanzo che si apre ODISSEA ZOMBIE, la nuova collana della DelosBooks, casa editrice specializzata nel paranormal, fantasy e fantascienza (libri e preziose riviste):  ROT&RUIN, uscito nell'autunno scorso negli States con grandissimo successo e già vincitore di molti prestigiosi premi: Dead Letter Award, Cybils Award, Melinda Award e finalista del Bram Stoker Award, l'oscar del genere horror.
LA TRAMA
Nell’America post-apocalittica infestata dagli Zombie dove Benny Imura vive, ogni adolescente deve trovarsi un lavoro al compimento del quindicesimo anno di età, o dimezzare per sempre la propria razione quotidiana di cibo. Benny, però, non è interessato a portare avanti il business di famiglia, ma non ha scelta visti i precedenti fallimenti lavorativi; così accetta di diventare un cacciatore di zombie come quel vigliacco di Tom, il suo fratellastro. Il ragazzo si addentra nella desolata Rot & Ruin, il territorio in cui sono confinati gli zombie, con riluttanza, convinto di svolgere un lavoro noioso e pressoché inutile… prima di imbattersi  in un terra senza dio, che gli aprirà gli occhi su un mondo totalmente diverso dalla vita a cui era abituato. Conoscerà il suo passato, i lati nascosti della personalità di Tom e il motivo per cui viene considerato da tutti come un eroe: perché là fuori, lontano dalle recinzioni del fortilizio, le distese aride di Rot&Ruin pullulano di rinnegati assassini a caccia di adolescenti, di segreti mortali, di zombie e di bellezze cresciute nelle oscurità del tempo.  Rot & Ruin è molto più che un deserto senza vita…
Ad agosto uscirà il nuovo romanzo della serie dedicata al giovane cacciatore di zombie Benny Imura,DUST & DECAY.
Jonathan Maberry
L’AUTORE. Jonathan Maberry è romanziere, drammaturgo, sceneggiatore di fumetti alla Marvel Comics (The Black Panther, Wolverine, Spider-Man) e multi premiato autore al prestigioso Bram Stoker Award (Ghost Road Blues, 2006; The Cryptopedia, 2007). E’ inoltre l’acclamato autore di Patient Zero, opzionata dalla ABC Television per una serie tv, Dead Man's Song, Bad Moon Rising e Zombie CSU: The Forensics of the Living Dead, quest’ultimo vincitore del Black Quill Award nel 2008.
Rot & Ruin si è aggiudicata un Gold Star Award nel 2010, ed è la prima Zombie Novel dedicata dall’autore a un pubblico Young Adult, al quale seguirà nel 2011 Dust e Decay. Maberry è membro di diverse associazioni di scrittori, tra le quali la Science Fiction Writer Associations (SFWA) e la Horror Writers Associations (HWA). Il suo sito è:  www.jonathanmaberry.com
  • Se volete sapere di più di quest'autore, ecco il link a un'interessante intervista fatta da Horror Magazine.

IN UN MONDO PIENO DI ZOMBIES, CHI SONO I VERI MOSTRI?

La copertina originale
COSA HANNO DETTO DEL ROMANZO...
George Romero incontra Il Giovane Holden in questa struggente ed esaltante Zombie Novel…”. -  Nancy Holder, autrice  di Wicked and Possessions, in cima alle classifiche di vendita del New York Times

"Altro che la solita zombie novel! Rot & Ruin è un romanzo eccitante e pieno d'azione!" - Charlaine Harris

In questo romanzo, Jonathan Maberry mescola terrificanti scene di inseguimento a dilemmi etici per raccontare una storia di zombie davvero memorabile, che spingerà i lettori a non considerare i Non Morti dei semplici mangia cervelli, ma degli esseri umani”. – Publisher Weekly.

“Emozionante, seducente e sorprendentemente toccante. Rot & Ruin avvince il lettore dall’inizio alla fine.” Heather Brewer, autore di “The Cronichles of Vladimir Tod”

“Ho terminato di leggerlo alle 3:30 del mattino; in una sola notte. Rot & Ruin vince il Golden Star Award, per il semplice fatto che non sono riuscito a liberarmene.” – Karin Librarian, Teensreadstoo.com

Vi piacciono i libri paranormal e horror? Vi interessano anche se non sono romantic?
Fateci sapere quali generi, oltre al romance, naturalmente, vi piace leggere.


7 commenti:

  1. Io non amo questo genere di libri, mi piace il paranormal, ma quello romantic.
    Ho provato a leggere i libri horror e paranormal(non romantic) ma non riesco proprio a leggerli.....

    RispondiElimina
  2. Direi proprio che l'horror puro nn è il mio genere. Mi piacciono da matti i paranormal romance, quelli in cui il paranormal passa quasi subito in secondo piano ed è il lato romance a farla da padrone. Tempo fa acquistai qualche titolo horror, tipo "Dracula", "Frankenstein" e "Carmilla", con la ferma intenzione di colmare le mie lacune in qs genere letterario leggendone i capostipiti, che però, a tutt'oggi, rimangono ancora intonsi nella mia libreria. Ogni tanto li prendo in mano, li sfoglio e poi, immancabilmente, rimando.
    Passando ad altri generi di narrativa, apprezzo i thriller, i polizieschi e anche la letteratura nn di genere e poi, ogni tanto, qualche bel classico ci sta proprio bene. Oltre ai romanzi, leggo anche saggi di vario genere (storia, archeologia, cinema), biografie, ecc., insomma, tranne l'elenco del telefono, va bene quasi tutto.
    Tornando al romanzo in questione, come spesso accade x i libri e i film di qs genere, spopola fra gli adolescenti xchè rappresenta una metafora, neanche troppo velata, dell'orrore della condizione adolescenziale e si basa sulla domanda che assilla ognuno di loro: "Ne uscirò vivo?"

    RispondiElimina
  3. Ciao Vivienne, anche a me non piace il genere Horror "puro" brrrr! Ho letto qualcosa di Stephen King ( lo so che non è scrittore horror) ma se la cava bene anche lui nel mettere brividi addosso e mi è bastato.
    Paranormal si, ma romantic!
    Saluti a tutte. Anna B

    RispondiElimina
  4. Be', ragazze, non a caso la nostra è una biblioteca 'romantica' e non horror. Ma certe volte mi piace sperimentare anche altre tipologie di romanzi, per capire anche i motivi per cui vendono tanto bene. E i confini, ormai, tra i generi sono sempre più labili...
    Grazie per i vostri commenti, e buona giornata!
    Viv

    RispondiElimina
  5. Buongiorno, ragazze. Sono Francesco Spagnuolo, il curatore di questa collana insieme a Franco Forte. Be', a me pare che ci sia un po' troppa diffidenza non giustificata su Rot&Ruin. Si parla di Horror, di vecchi libri, generi totalmente differenti che nulla hanno a che fare con questa nuova matrice di romanzi. Rot&Ruin è un romanzo di formazione, di avventura, in una nuova era apocalittica in cui le persone, per qualche strana ragione, si sono trasformate in zombie. In questo mondo nuovo, però, c'è gente ben peggiore degli undead. Ma non vi anticipo nulla. Sappiate solo che pensare o paragonare questi romanzi ad altri horror puri non è proprio corretto. Anche perché i generi oggigiorno si miscelano a vicenda. E credetemi: perdete un'occasione. Rot&ruin è davvero emozionante.
    Ciao,
    Francesco

    RispondiElimina
  6. Grazie Francesco per questa precisazione! In effetti l'idea degli zombie a molte lettrici può essere parsa un po' fuori argomento rispetto al genere di letture di cui parliamo su questo blog, ma è vero che il fenomeno 'fusion' è ormai presente ovunque oggigiorno e figuriamoci se non nel romance. C'è stato addirittura un sequel di 'Orgoglio e pregiudizio' con zombie, perciò ormai siamo aperte a tutto ( o quasi)!
    Chi ama il genere paranormal probabilmente apprezzerà anche questo romanzo in cui evidentemente alla tematica 'zombie' si associa molto altro...tutto da scoprire!

    Francy

    RispondiElimina
  7. Ciao Francesco, touché! Hai ragione, scusa, nn prendertela. Ci lamentiamo di essere ghettizzate, in qualità di lettrici di romance, da persone che nn conoscono il genere e lo giudicano a priori, poi, adesso parlo x me stessa, cado nello stesso errore giudicando un libro senza conoscerne bene le caratteristiche. Ed è verissimo che i confini tra i vari generi letterari siano diventati oggigiorno molto labili. Prometto, in futuro, di nn giudicare più un libro avventatamente, ma a ragion veduta.
    Buon lavoro.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!