HARLEQUIN HISTORICAL ROMANCE - USCITE DI MAGGIO

Molto interessanti le uscite di maggio in casa Harlequin/Mondadori nella collana dei Grandi Romanzi Storici Special. In edicola saranno disponibili nella seconda settimana del mese, ma sul sito eHarmony.com potete già acquistarli online.
**CONSIGLIATO**
GIOCHI D'AMORE  (Reckless ) di ANNE STUART - collana I Grandi Romanzi Storici, n°140 - Secondo romanzo serie 'Casa di Rohan'

Inghilterra, 1804 . Ricco, affascinante ed esperto nelle più licenziose arti amatorie, Adrian Alistair Rohan ha seguito le orme del visconte suo padre affiliandosi all'Esercito Celeste, la dissoluta associazione segreta i cui membri si dedicano al piacere in tutte le sue forme. Da sempre fa strage di cuori tra le più avvenenti dame dell'alta società, finché incontra Charlotte Spenser, una scialba trentenne ormai rassegnata a un futuro desolato e senza passione. Nulla di tutto ciò pare infastidire il bellissimo gentiluomo, che immagina la fanciulla come un giocattolo sessuale con cui ingannare il tempo in attesa di prede più succulente. Ma sotto l'aspetto esteriore poco accattivante si nascondono in realtà un'intelligenza brillante, modi incantevoli e una sensualità che aspetta soltanto di essere risvegliata. E quando questo accade, di colpo i ruoli si invertono.

SILENZI E SUSSURRI  (Dark Road to Darjeeling, 2010 ) di DEANNA RAYBOURN - collana I Grandi Romanzi Storici Special, n°141 - quarto romanzo della serie Lady Julia Grey

India, 1889 . Dopo un'idilliaca luna di miele nel Mediterraneo, Julia Grey e suo marito Nicholas Brisbane sono pronti per cimentarsi ancora una volta nella soluzione di qualche oscuro mistero. Che si presenta puntuale quando gli eccentrici fratelli della sposa, Plum e Portia, chiedono il loro intervento per aiutare una vecchia amica. Vedova e incinta, Jane Cavendish ha saputo che il marito potrebbe non essere morto per cause naturali, e teme per la propria vita e per quella del bimbo che porta in grembo. L'indagine appare subito complicata, perché tutti, nel piccolo villaggio ai piedi dell'Himalaya, avevano un buon motivo per sbarazzarsi dello smidollato e ingombrante Freddie. Ma la verità che emerge a poco a poco è più agghiacciante di tutte le ipotesi formulate, e la situazione diventa sempre più pericolosa, tanto che Julia e Nicholas rischiano di non vivere abbastanza per festeggiare il loro primo anniversario.

LE NOTTI DI SAN PIETROBURGO  (Scoundrel's Honor, 2010 ) di ROSEMARY ROGERS - collana I Grandi Romanzi Storici Special, n°142 -
Russia - Inghilterra, 1822 . Pur di ritrovare la sorellina Anya, rapita da due loschi sconosciuti, Emma Linley-Kirova sarebbe disposta anche a stringere un patto con il demonio. E Dimitri Tipov, il temuto re della malavita di San Pietroburgo conosciuto come Zar dei Miserabili, è l'unico che possa aiutarla. Bellissimo, affascinante, potente e immensamente ricco, Dimitri ha tutto ciò che si può desiderare, eppure il suo unico scopo nella vita è vendicarsi del malvagio padre. Per lui, Emma è soltanto un delizioso mezzo per raggiungere i suoi fini. Ma durante il pericoloso inseguimento che li porta dalle scintillanti sale da ballo della Russia alle assolate strade del Cairo, il selvaggio desiderio che prova per quella giovane indipendente e coraggiosa cresce a dismisura. E finisce per metterlo di fronte alla necessità di scegliere tra la sua tetra ossessione e una promessa d'amore.
Un uomo arrogante e sexy, una donna coraggiosa e anticonvenzionale, una passione travolgente e sensuale.
**DA NON PERDERE!**
IL BACIO DEL LIBERTINO (Libertine's Kiss, 2010 ) di JUDITH JAMES - collana I Grandi Romanzi Storici Special, n°143 - 
Inghilterra, 1659 . Quando William de Veres si presenta alla sua porta, ferito e braccato dai soldati di Cromwell, Elizabeth Walters lo accoglie, lo cura e si concede a lui senza riserve. Quella notte d'amore, tuttavia, si rivela la sua rovina: accusata di aver dato asilo a una spia di Carlo Stuart, viene privata di tutti i suoi beni e gettata su una strada. Qualche anno dopo, quando Carlo viene richiamato in patria e sale al trono, la giovane decide di chiedere la restituzione delle proprie terre e si presenta a corte. William, che intanto è diventato uno dei più chiacchierati libertini di Londra, decide di aiutarla, trasformandola in una seducente cortigiana dotata del fascino necessario per farsi notare dal re e perorare la propria causa. Inevitabilmente, tra i due giovani si riaccende la passione, ma Elizabeth è restia a fidarsi di William. Com'è possibile che un libertino spregiudicato come de Veres possa rinunciare ai fasti della corte per una come lei?Una storia d'amore intensa e sensuale, sullo sfondo della guerra civile che sconvolse l'Inghilterra del XVII secolo.
*OPINIONE DI FRANCY: 4/5. Un'autrice dallo stile personale e un'ambientazione diversa dal solito, nell'Inghilterra dell'a Rivoluzione  e della Restaurazione. Un bell'affresco storico con un eroe che non dimenticherete!Non è comune trovare un eroe romantico che è pure poeta!

QUALI TITOLI VI ATTIRANO DI PIU'? CONOSCETE GIA' QUESTE AUTRICI? AVETE GIA' LETTO QUALCUNO DI QUESTI ROMANZI? LASCIATE I VOSTRI COMMENTI.



17 commenti:

  1. Io prenderò sicuramente quello della stuart e sono un pò indecisa per il bacio del libertino

    RispondiElimina
  2. Mi intriga un sacco quello di Rosmary Rogers... la Russia e l'Egitto, una combinazione irrestistibile! Credo che farò un salto in edicola per immergermi ne "Le notti di San Pietroburgo"!

    RispondiElimina
  3. Mi attira molto quello di A. Stuart; ho già il romanzo introduttivo a qs serie, ancora da leggere xché in e-book sul PC (mi verranno gli occhi sporgenti come i camaleonti).
    Anche quello di R. Rogers è intrigante, però ho letto da qualche parte che qs autrice, a volte, indulge in scene inutilmente violente, è vero? Qualcuna di voi ne sa di più? Nn voglio assolutamente leggere di situazioni in cui le donne vengono maltrattate, mi vengon subito i nervi.
    Infine, in quello di J. James mi attrae molto l'ambientazione storica, decisamente poco sfruttata.
    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  4. Per ladymacbeth. Io ho letto Prigioniera d'amore della Rogers e non mi è piaciuto per niente per le situazioni a cui è stata sottoposta la protagonista. Non so come siano gli altri libri ma questo ti posso confermare che era piuttosto violento. Erica

    RispondiElimina
  5. @ Erica
    Grazie x l'info. Allora mi sa che nn fa x me.

    RispondiElimina
  6. @Arti23 : carissima fidati, IL BACIO DEL LIBERTINO ti piacerà un sacco, sia per l'ambientazione, decisamente diversa dal solito, che per come è descritto l'eroe.

    Ho appena finito di leggere RECKLESS, cioè GIOCHI D'AMORE della Stuart e devo dire che mi è piaciuto molto più del primo della serie, che mi aveva lasciata un po' tiepida. La Stuart sa scrivere e il romanzo sono sicura piacerà a molte, ma non è diverso dal solito come il BACIO DEL LIBERTINO.

    Francy

    RispondiElimina
  7. Sicuramente prenderò "Giochi d'amore" della Stuart, il primo libro mi è piaciuto e spero proprio che quelli a seguire sia uno meglio dell'altro.

    @ladymacbeth: anche le lezioni di seduzione del protagonista di "Il bacio del libertino" potrebbero tornarci utili ;-)

    Emy

    RispondiElimina
  8. @ Emy
    Allora mi sa che "Il bacio del libertino" lo prenderò. Mi piacciono i personaggi maschili sull'orlo del baratro. Ho guardato sul sito dell'autrice e hanno mantenuto la copertina precisa identica.

    A proposito di libertini, ve lo ricordate il film "Il libertino", risale a qualche anno fa, con Johnny Depp (e chi altri?!) nel ruolo del protagonista? Una delizia!

    RispondiElimina
  9. Sicuramente prenderò la Stuart e la James ! Non vedo l'ora ! Si è detto che la James si è ispirata al duca di Rochester, sono andata a cercare il suo ritratto, devo dire che era davvero bruttino :))) ma come sappiamo evidentemente aveva altre doti !!! Dal punto di vista estetico molto meglio Jonny Depp !!! Ciao, Silvia :)))

    RispondiElimina
  10. Bè, cara Silvia, forse bellissimo secondo i canoni moderni no, ma spiritoso sì! Non a caso è rimasto famoso, fra le altre cose, per le sue satire, anche contro il re, e le sue poesie, spesso anche sfacciatamente erotiche. Ne ho trovata una ( non spinta ma divertenete) letta su youtube che è bellissima e consiglio a tutte quelle che se la cavano un po' con l'inglese di andare a leggere perchè è spiritosissima: UPON LEAVING HIS MISTRESS cioè 'scritta lasciando la sua amante'. Con parole apparentenete leggere ma decisamente ironiche, Rochester consiglia alla sua amante di non accontentarsi solo di lui...perchè puntare solo su uno quando se ne possono avere molti di più? Un bel modo per disfarsi di un'amante ormai venuta a noia o che apparentenete non si accontentava solo di lui?
    La trovate qui: http://www.youtube.com/watch?v=CDKaAdbiuZc&NR=1



    Francy

    RispondiElimina
  11. @ Silvia
    Ah, ecco, allora ci avevo azzeccato a pensare a lord Rochester in riferimento al romanzo della James, infatti anche il periodo storico corrisponde.

    @ Francy
    Carogna il minimo indispensabile, sua signoria, nn mi aspettavo niente di meno da lui.

    Per chi fosse interessata, qui di seguito il link alla pagina di aNobii del volume che raccoglie poesie e satire del Nostro (testo originale a fronte). Uno dei miei libri preferiti.

    http://www.anobii.com/books/Poesie_e_satire/9788806180423/01037435f3b08e6e0c/

    RispondiElimina
  12. @ Francy e Ladymacbeth, grazie per le info. davvero gustose ! Incuriosita mi sono andata a leggere alcuni suoi aforismi, un vero cinico questo Rochester, poi mi son letta la sua "biografia" in un sito sull'epoca barocca, davvero un personaggio "particolare" a partire dal modo in cui è riuscito a convolare a nozze in poi !!! Approfondirò sicuramente l'argomento, procurandomi il film con Depp ( così indago in modo piacevole) cercando qualche libro su di lui ( avete qualche titolo interessante?) e naturalmente leggendo i suoi scritti ! P.S. dopo aver letto la sua biografia mi son resa conto che non era di certo solo la James ad essersi ispirata a lui ( come da lei dichiarato)ma che pure la Stuart doveva conoscere bene la sua biografia ed essersi grandemente ispirata a lui per i suoi uomini oscuri e senza freni inibitori ! Però Rochester era ancora più senza morale, mi ha fatto morir dal ridere il fatto che dopo esser caduto in povertà fingeva di esser un medico della fertilità e si offriva di inseminare le bisognose ( veramente senza freni quest'uomo) e in più si travestiva da donna e si fingeva la moglie del medico che impersonava !! Veramente un pazzo incredibile!!!! :))))). Ciao, Silvia. :)))

    RispondiElimina
  13. Sì, Silvia decisamente un pazzo scatenato questo Rochester! L'episodio del ginecologo è divertentissimo nella sua assurdità. Soprattutto era divertente il fatto che lui scrivesse le sue aperte critiche al re (CarloII) e questi spesso lo allontanasse da corte per poi farlo tornare presto indietro in quanto non poteva farne a meno...troppo spasso!
    Pesno propsio che torneremo sull'argomento è troppo interessante!
    Ciao
    francy

    RispondiElimina
  14. Tutti e quattro sicuramente, Stuart, Raybourn, Rogers, James ....e poi accenderò un mutuo se si continua così!!!!
    Sapete per caso le uscite della Leggereditore previste per maggio?

    Grazie Frabcy sei sempre SUPER!
    Mari

    RispondiElimina
  15. Ciao Mari,
    mi è appena arrivata la newsletter da Leggereditore:

    http://www.leggereditore.it/blog.php

    RispondiElimina
  16. Posso solo dire che ho letto Judith James il bacio del libertino, Rosemary Rogers e il secondo libro della saga di Rohan di Anne Stuart. Mi sono piaciuti moltissimo tutti e tre. Finalmente una scorpacciata di storie toste, scritte veramente bene e con personaggi tosti ed indimenticabili!!!!! Mi sento come un gatto che si lecca i baffi dopo aver immerso il muso in un piattino pieno di panna. Grazie Francy. Buona lettura a tutte

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!