LA REGINA DELLA NOTTE (One Foot In The Grave) di Jeaniene Frost


Autrice:     Jeaniene Frost  
Titolo originale:     
One Foot in the Grave 
Genere:     Urban Fantasy – (Romantico), Contemporaneo
Ambientazione:   Virginia (USA)  

Pubblic.  originale:  Avon (April 29, 2008),  384 pages  
Pubblicato in Italia:  Fanucci editore, febbraio 2011, pag. 292  
Parte di una serie:    2° libro della serie “The Night Huntress”   
Livello sensualità:   ALTO   
Giudizio :   ½ : BELLO 

Recensione di Rachele 
La mezza vampira Catherine Crawfield  è diventata l’agente speciale Cat Crawfield, che lavora per il governo al fine di liberare il mondo dai non-morti. Per raggiungere il suo scopo continua a usare tutto quello che Bones, il suo sexy e pericoloso ex fidanzato, le ha insegnato. Ma quando diventa il bersaglio di un assassino, l’unico che può aiutarla è proprio il vampiro che si è lasciata alle spalle. Rivedere Bones e tornare a frequentarlo risveglia in lei tutte le vecchie emozioni, dal flusso di adrenalina di quando uccidono i vampiri fianco a fianco all’avventata passione che li consumava. Cat cercherà in tutti i modi di resistere a un amore che va contro tutte le regole, e che adesso non trova più solo l’ostacolo di sua madre, ma anche dei suoi colleghi di lavoro. Però ben presto scoprirà che il desiderio non muore mai... e visto che Bones stavolta non ha intenzione di lasciarla andar via, a Cat non resta che tornare a combattere con lui.  Ma questo sarà solo l’inizio di una nuova avventura insieme. Infatti, mentre una taglia sulla sua testa la costringe alla fuga, Cat scoprirà che i problemi non risolti del passato ritornano sempre a galla e che anche i vampiri possono a volte riservare irresistibili sorprese.
LA MIA OPINIONE
Cat Crawfield, per salvare la vita al suo innamorato Bones, un potente vampiro, non esita ad inscenare la sua morte e a farlo credere tale agli uomini del governo, per poi abbandonarlo con una lettera e divenire lei stessa un agente speciale. Speciale, perché il suo compito è quello di catturare e uccidere i non-morti, i vampiri assassini che usano gli umani come cibo o divertimento.
Sono passati quattro anni da allora e Cat, con la sua squadra speciale formata da umani come Tate, Juan, Cooper e Dave,  lavora per Don. Tra i non-morti è conosciuta come la Mietitrice Rossa, sia per i capelli rossi sia per la capacità straordinaria di avere lo stesso potere dei vampiri (o quasi). Ciò è possibile perché Cat è “uno scherzo della natura”, un essere così raro da non dover esserci in natura, ovvero è metà umana e metà vampiro, cosa che le permette di avere il potere di un vampiro e un cuore che batte.
Durante una ‘operazione’  di lavoro in Ohio, nella casa che fu dei suoi nonni, Cat incontra un gruppo di vampiri che cerca di catturarla con la minaccia di uccidere il suo fidanzato. Il pensiero di Cat corre subito a Bones, amato lasciato ma mai dimenticato. Non riesce a credere che un vampiro anziano e potente come lui si sia potuto far catturare, ma è disposta a tutto pur di liberarlo, perché nonostante il tempo trascorso senza vederlo, non è riuscita a dimenticalo. Ma ad attenderla nella grotta dell’appuntamento non c’è Bones, ma Danny Milton, il suo primo e unico fidanzato umano, colui che aveva approfittato con vergogna della sua ingenuità e innocenza per poi umiliarla. Cat non crede ai suoi occhi, sta rischiando la sua vita e quella dlla sua squadra per quel ‘verme’. Cerca di avvisare i suoi uomini, ma è troppo tardi, ed uno di loro purtroppo troverà la morte.
Tornata in Virginia,  durante il matrimonio della sua più cara amica, Denise con Randy (un informatico dolce e gentile), Cat incontra per la prima volta il testimone dello sposo. Prima volta … dopo quattro anni. Si tratta di Bones. Il mondo di Cat si capovolge all’improvviso, da un lato la gioia di rivederlo, dall’altra la paura delle sue reazioni.
(Cat):  -  Lo sguardo di Bones divorò il mio. Dentro mi esplose una sensazione del tutto inconsueta, e alla mia mente lenta occorse un secondo per diagnosticarla. Gioia. M’invase una gioia pura e schietta.  Cosa ci faceva lì Bones? Perché non è sorpreso di vedermi? …. Come mi aveva trovato? Cosa voleva? …. La cerimonia fu confusa … e quando finì, fui sollevata. Avevo bisogno di un momento da sola per ritrovare l’equilibrio perduto e mi precipitai nel bagno delle signore. … Una volta dentro, sprofondai sul pavimento. Oddio, oddio, dopo averlo visto tutte le emozioni che avevo cercato di dimenticare erano tornate ruggendo con crudele intensità. Dovevo riprendere il controllo di me stessa, Alla svelta. La testa mi cadde sulle ginocchia piegate.
“Ciao, micetta.”
Ero talmente preoccupata del mio esaurimento che non avevo sentito entrare Bones …. E dissi la cosa più assurda di cui preoccuparmi: “Gesù, Bones, questo è il bagno delle signore! E se ti vede qualcuno?”
Rise. “La solita puritana, eh? Non temere: mi sono chiuso la porta dietro.”   …..      “Se cerchi di svanire nuovamente, sarà una fuga breve, te lo assicuro. Inoltre faremmo la nostra chiacchierata in condizioni molto diverse. Tipo con te incatenata da qualche parte in modo che non possa più cercare di scappare via. Scegli tu le modalità piccola, ma ho aspettato dannatamente abbastanza per risolvere questa cosa con te.” 
Dopo averla per tanti anni cercata ora che l’ha ritrovata Bones non ha nessuna intenzione di farsela sfuggire di nuovo. Pur di starle vicino Bones si proporrà di lavorare per lei e di conseguenza per Don, insegnando agli uomini della squadra a combattere contro un vampiro.
Il pericolo in questo libro, viene da Ian, vampiro creatore e signore di Bones, risparmiato da morte certa da Cat. Ian credendo che Bones non ha più interesse per Cat, la reclama come sua e ordina che venga catturata e portata al suo cospetto.
Non è l’unico però a darle la caccia, anche altri hanno messo una taglia sulla sua testa, e qualcuno cercherà di ucciderla ad ogni costo. Chi?  Riusciranno a catturare Cat?

Questo è il secondo libro della serie “The Night Huntress Series” (Cat and Bones), e mi è piaciuto molto, così come mi era piaciuto il primo.
La relazione tra Cat e Bones riprende da dove era stata interrotta e diventa sempre più appassionata e intrigante, i dialoghi tra i due sono ironici e romantici allo stesso tempo. Bones che si è sentito tradito quando Cat lo ha abbandonato con una lettera, ora cerca di scoprire cosa Cat provi veramente per lui e perché lo ha lasciato.  
I personaggi secondari che formano la squadra di Cat, sono tutti interessanti e saranno tutti coinvolti in qualcosa più grande di loro. In particolare Tate capirà il fascino del vampiro e Dave dopo un salvataggio estremo, vedrà cambiata radicalmente la sua vita.  Scopriremo chi è il padre di Cat e riceveremo sconcertanti rivelazioni sulla dispotica e poco amorevole madre di Cat. Anche l’irremovibile e misterioso Don ci riserverà delle scoperte sconvolgenti, così come il finale tra Cat e Bones ci riserverà una sorpresa inaspettata …. e molto gradita.
Per saperne di più  non resta che leggere questo e i libri successivi della serie. Io non vedo l’ora di leggere il prossimo.




DA LEGGERE DELLA STESSA SERIE:
“The Night Huntress Series” (Cat and Bones)
Halfway to the GraveOne Foot in the GraveAt Grave's EndDestined for an Early GraveThis Side of the Grave

1. Halfway to the Grave, 2007 - La cacciatrice della notte - pubblicato in Italia da Fanucci Editore, collana TIF extra , aprile 2010. LEGGI QUI la nostra recensione.
2.
One Foot in the Grave, 2008 - La regina della notte - pubblicato in Italia da Fanucci Editore, collana TIF extra, febbraio2011.
3. At Grave’s End, 2008 
4.
Destined for an Early Grave, 2009 
5.
The Side of the Grave,   febb. 2011 
6.
One Graveat a Time,  agosto 2011.

(spin-off)  The Night Huntress World Series
1. First Drop of Crimson,  2010
2. Eternal Kiss of Darkness , 2010
 
L' AUTRICE
Jeaniene Frost vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. La cacciatrice di vampiri è arrivato alla nona ristampa negli Stati Uniti nell’ottobre 2009.
 
 AVETE LETTO QUESTO ROMANZO? COSA VI PIACE DI QUESTA SERIE? ASPETTIAMO I VOSTRI COMMENTI.
NNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNXXXXXXXNNNNNNNNXXNNNNNNNNNNNNNN

5 commenti:

  1. Carissima Rachele , sono contenta che questo libro, come il precedenfe, ti sia piaciuto. Questo libro è già nella mia libreria ed aspetta solo che lo inizi a leggere. Ma so già che mi piacerà molto perchè " la cacciatrice della notte" mi è piaciuto così tanto che questo non puó essere da meno. Amo Cat e Bones, mi hanno molto divertita, la scrittrice ha avuto um modo molto raffinato nel descriverli e la struttura del romanzo ha qualcosa di unico che te lo fa apprezzare dall'inizio alla fine, ogni singola parola. Davvero bello. Un saluto, Anna B

    RispondiElimina
  2. Sto leggendo la cacciatrice della notte: è veramente coinvolgente!
    La storia tra Cat e Bones è, per me, originale nella dinamica del coinvolgimento emotivo tra i due ♥♥♥
    insomma non è scontatissima.......Sarà una saga che segiurò con molto interesse ;P
    Complimenti a Rachele per la recensione !

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna.
    Si la scrittura di questi libri è molto coinvolgente, non annoia mai. In questo poi ci sono così tante sorprese....

    Ciao Sandrina e grazie.
    Mi fa piacere che anche a te il libro sta piacendo.

    A ...rrrisentirci alla prossima. Buone letture a tutte.
    Rachele.

    RispondiElimina
  4. Hmm, that?s some cool information. I would search on Google to find other relevant articles. Actually, I came across your blog on Google Blog Search. I?m going to add your RSS feed to my reader. Continue posting please!

    online pharmacy

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!