LMBR intervista la vincitrice di Christmas in Love 2010 : VITTORIA L.A.

La nostra gara di racconti che tanta soddisfazione ci ha dato, è  stata vinta da VITTORIA L.A.  con il suo racconto LA MALEDIZIONE DEL NATALE.


Oggi rendiamo omaggio alla vincitrice con un'intervista che ce la fa conoscere un po' di più!
LMBR: Complimenti per la vittoria de LA MALEDIZIONE DEL NATALE ...ma d'altra parte con un nome così, cara Vittoria L. A., come si poteva perdere?
Ci racconti qualcosa in più di te per farti conoscere alle nostre lettrici?
VITTORIA L.A.:  Credo di aver perso un pò di lucidità dopo aver visto apparire il titolo del mio racconto nel video. Scrivo sull’onda dell’euforia, quindi siate clementi se farfuglierò chissà cosa....
Ho iniziato a scrivere da qualche anno, ma principalmente storie per ragazzi e bambini. Il primo esordio in assoluto è stato proprio in questo Blog, con il racconto “Nicola” per il Christmas in Love dell’anno scorso e da allora ho iniziato a partecipare a corsi di scrittura creativa e concorsi. Siamo arrivati a oggi, con LMBR che vede una mia nuova prima volta... vincere un premio! So che chi scrive dovrebbe saper esprimere sentimenti e sensazioni in bei modi originali, a me, viene solo da dire grazie... per avermi ospitato, commentato e consigliato.Da voi è arrivato il quid che mi ha fatto capire che scrivere non era solo un passatempo e che dovevo lavorare per crescere.
LMBR: Hai già pubblicato qualcosa di tuo? Il romance è il tuo genere preferito? Stai scivendo qualcosa al momento?
VITTORIA L.A.: Pubblicato? Magari! Sto aspettando però le risposte di un concorso. Per ora so solo di essere nella rosa dei finalisti. Vedremo. Per quanto riguarda il romance, devo dire che lo conosco principalmente nel genere paranormal. Harris, Hamilton, Feehan, Briggs, di un titolo e sta sicura che l’ho letto. Mi piace anche lo stile frizzante e ironico dei chick-lit, con S. Kinsella in cima alla classifica. E’ su questo stile che mi sono basata per il racconto “La maledizione del Natale”.
LMBR: Da dove trai ispirazione per le tue storie? Perchè, secondo te, il tuo racconto è stato preferito ad altri?
VITTORIA L.A.: La cosa suona stupida, ma è il foglio bianco a tracciare la storia. Se i destinatari sono bambini, penso a cosa piaceva a me alla loro età, poi arriva il nome del protagonista. Mi martella nella testa chiedendo attenzione, così mi metto al computer e ascolto il suo racconto. Il mio problema è che così mi affeziono molto, tanto che a volte finisco per perdermi in lui. Ma ci sto lavorando. Ne “La maledizione del Natale”, non ho potuto fare a meno di sentirmi sulla lunghezza d’onda di Giulia, di detestare Ale lo stronzo, e di essere infatuata di Luca. Ho riso scrivendo la pubblicità della carta di credito e quando Giulia fa il suo bagno di lacrime e bolle al muschio bianco mi sono incupita tanto da interrompere lì l’immagine, perché quello era il suo spazio personale di sfogo. Spero di aver trasmesso tutto questo, condito con un po’ d’ironia, perché non ci si deve mai prendere troppo sul serio.
LMBR: Hai un blog, un sito o una pagina su Facebook dove chi vuole può mettersi in contatto con te?
VITTORIA L.A.: Confesso, sono un disastro tecnologico. Niente blog, niente Fb . So le basi per orientarmi nel mare di Internet, per fare shopping on-line e scrivere. Qui mi fermo.
LMBR:Quali sono le tue autrici romantiche pereferite ( se ne hai) e perchè? O ci sono altri autori a cui ti ispiri quando scrivi?
VITTORIA L.A.: Come già detto sono un’affezionata del paranormal, vampiri, licantropi e creature fatate mi appassionano molto, ma leggo di tutto. Di recente ho fatto una di quelle famose liste “Libri da leggere assolutamente prima di morire”. Io ne ho scelti 130 tra i classici della letteratura, ma intendo finirla molto, molto prima della mia dipartita. Al momento ne ho quattro in contemporanea tra le mani: Guida galattica per autostoppisti (che finirò questa sera), la tentazione del vampiro di K. Arthur, I viaggi di Gulliver e Rogue di R. Vincent in lingua originale. Mi ispiro a tutti e a nessuno, ho un quaderno dove annoto frasi che mi colpiscono per lo stile, il contenuto o la bellezza delle parole, ma servono solo per darmi uno stimolo. Magari un giorno, qualcuno si appunterà le mie. Amo i colori che circondano le parole di Isabel Allende, il suo modo di mischiare verità e immaginazione, creando un apposito piano parallelo per le sue storie. Adoro O. Wilde e il suo sarcasmo che taglia e diverte. Mi ispirano? Non direttamente, ma mi incantano e appassionano. L’ispirazione è nella vita di tutti i giorni e nella fantasia che lavora  24 ore su 24 nella mia testa.
Volevo chiudere facendo alcuni ringraziamenti.
Incredibile ma vero, i voti sono stati tanti, ben 61. Quindi 61 grazie di cuore per aver letto, cliccato e commentato. Devo però nominare alcuni super aiutanti, che appena hanno saputo del concorso hanno fatto pubblicità a più non posso, propinandomi su Fb ai loro milioni di amici.
Grazie Mik cugino/fratello del mio cuore.
Grazie Gianna, suocera dolcemente svampita e compagna di scrittura.
Grazie Gaia, “Brontolo” con l’animo di “Cucciolo” e vero braccio armato della mia squadra di pallavolo.
Grazie Fabri unico e solo amore della mia vita. 
(Vittoria L.A. è presente su Anobii col nome Vik L.A)
 LMBR: Grazie a VITTORIA L.A. ancora complimenti e tanti auguri per il futuro! Noi della Mia Biblioteca Romantica siamo naturalmente felici di sostenere chi ama scrivere storie romantiche
In Italia c'è una  una penuria spaventosa di autrici romance pubblicate a causa delle scelte editoriali dei maggiori editori del genere ,ma le 'penne' ci sarebbero e come! Sono sicura che quando gli ebook prendereanno piede, ci sarà una rivoluzione, perchè ogni autrice potrà rendere disponibile  a  costi limitati il proprio lavoro a tantissimi lettori, essendo editrici e promotrici di se stesse e bypassando quegli editori che le hanno snobbate. Non tutte quelle che scrivono storie romantiche hanno la stoffa, scrivere romance nonostante le apparenze è tutt'altro che facile. Il banale è sempre in agguato. A questo proposito 'farsi le ossa' con i racconti, anche quelli brevi, che hanno bisogno di una qualità di scrittura sintetica ma incisiva, prima di affrontare storie più lunghe può essere un bel banco di  prova delle proprie capacità d'autrice. 
Ecco perchè  anche in futuro questo blog darà spazio ai racconti o anche a opere inedite o poco conosciute di aspiranti autrici o di autrici emergenti di romance che crediamo meritino l'attenzione delle nostre lettrici, che anche in questa occasione si sono dimostrate  molto attente e puntuali nelle loro critiche.

 

SE VOLETE FARE DELLE DOMANDE A VITTORIA L.A. O DIRE LA VOSTRA OPINIONE SU QUESTO POST, LASCIATE I VOSTRI COMMENTI.



4 commenti:

  1. Carissima Vittoria, mi congratulo con te, per il tuo bel racconto e per la tua meritata... vittoria (che il tuo nome nascosto fosse un presagio?).
    In bocca al lupo per il tuo futuro di scrittrice (e per tutto il resto, naturalmente).
    Alla prossima sfida!
    Viv

    RispondiElimina
  2. ladymacbeth22/01/11, 00:41

    Cara Vittoria, mi associo a Viv nell'augurarti tutto il bene possibile dalla vita e dalla tua attività di scrittrice; mi pare proprio che tu abbia, oltre alla stoffa per intraprendere qs strada, anche l'umiltà necessaria x imparare e x non dare mai niente x scontato e il desiderio di migliorare. Congratulazioni!
    Per concludere ho apprezzato molto la dichiarazioni d'intenti finale di LMBR, x cui resto in attesa di leggere nuove e appassionanti storie romance.
    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  3. E io un complimento lo faccio a te, Ladymacbeth, per l'acume e l'accuratezza dei tuoi commenti. Mi piacerebbe conoscerti meglio: Se vuoi contattami alla mail irosadifrancy@gmail.com.

    Ciao.
    Francy

    RispondiElimina
  4. Ragazze grazie mille per i complimenti e per l'incoraggiamento. Penso che prima o poi mi cimenterò in qualcosa che sia un romance puro, perchè come diceva Francy è molto più difficile di quanto sembri. Prima però devo leggermi qualcosa per entrare nello spirito. Grazie ancora a questo blog, così speciale per me come scrittrice.
    Vittoria L.A.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!