Recensione: LA VALLE DEL SILENZIO di Nora Roberts

Autrice:     Nora Roberts
Titolo originale:     
Valley of Silence
Genere:     Urban Fantasy/ Timetravel
Ambientazione:     Urban Fantasy / Timetravel
Pubblic.  originale: Jove, (October 31, 2006), 352 pages
Pubblicato in Italia: Mondadori/I Romanzi Dark Passion n. 11 –   gennaio 2011 – pag. 326 
Parte di una serie:   3° e ultimo della serie: Il Cerchio 
Livello sensualità:  Basso. 
Giudizio :  ½ BELLO 
Altro giudizio:   All About Romance:  DIK ( Desert Isle Keeper )

LA TRAMA
 La battaglia decisiva tra il Bene e il Male sta per iniziare. I sei di Morrigan hanno attraversato il portale del tempo per tornare nell’antico regno di Geall, dove affronteranno Lilith e la schiera dei suoi non morti. Prima devono però istruire il popolo affinché combatta al loro fianco. Sarà però l’infuocata passione che divampa tra Moira e Cian a mettere tutto a rischio. Nonostante lui sappia che la loro storia non potrà mai avere il classico lieto fine, e potrebbe anzi avere sviluppi tragici per entrambi...
COMMENTO
In questo ultimo libro della trilogia del Cerchio, scopriamo sia chi è il misterioso narratore della storia, sia l’epilogo dell’eterna battaglia tra il Bene e il Male combattuta principalmente da 6 personaggi che per volere della dea Morrigan hanno formato il primo Cerchio. Mai si è visto un gruppo formato da 6 persone  così differenti l’un dall’altro per cultura, specie e date di nascita. Chi ha letto i primi due libri sa che sto parlando di:
  1. Hoyt del clan dei Mac Cionaoith, grande mago proveniente dall’anno 1128 dalla regione di Chiarrai in Irlanda;
  2. Cian del clan dei Mac Cionaoith, gemello di Hoyt trasformato in vampiro da Lilith, la regina dei vampiri, che vivrà per quasi mille anni e lo ritroveremo a New York ai giorni nostri;
  3. Glenna, la strega moderna che vive a New York ma riesce a mettersi in contatto con Hoyt nel suo passato e ad aiutarlo;
  4. Larkin il mutaforma proveniente dal passato, dal regno di Geall, così come la cugina:
  5. Moira la studiosa e principessa di Geall,
  6. ed infine Blair Murphy, guerriera anch’essa proveniente dai giorni nostri, cacciatrice di vampiri nelle cui vene scorre il sangue dei Mac Cionaoith.
Conosceremo anche l’ultima storia d’amore nata tra i membri del cerchio, la storia impossibile tra la principessa Moira e il vampiro Cian. Storia drammatica, struggente e impossibile. Moira, divenuta regina di Geall, paese dove si trova la Valle del Silenzio, il luogo dove avverrà la battaglia finale tra Bene e Male, ha il compito di guidare il suo paese, di sposarsi ed assicurarsi una discendenza per il suo regno. Cose che un vampiro non può fare.
Ma durante la battaglia sempre più difficile e cruenta, Moira cede a quell’amore che sà durerà un attimo, attimo da ricordare per l’eternità.  Proprio per questo amore impossibile, oltre che per la drammaticità della guerra giunta all’epilogo, la storia è coinvolgente, sofferta, dolorosa, e proprio per questo, stupenda.
Da leggere.
* Vedi anche la nostra recensione di LA CROCE DI MORRIGAN:
http://bibliotecaromantica.blogspot.com/2010/05/la-croce-di-morrigan-morrigans-cross-di.html
AVETE LETTO QUESTO ROMANZO? COSA NE PENSATE? VI E' PIACIUTA LA SERIE? I VOSTRI COMMENTI SONO SEMPRE BENVENUTI!

3 commenti:

  1. Sono completamente daccordo con te Rachele, il libro è molto bello, per me è il migliore della serie. In alcuni passaggi mi sono commossa perchè la storia d'amore tra i due personaggi è veramente struggente. Niki.

    RispondiElimina
  2. Ciao Rachele, anche a me questa trilogia e' piaciuta molto, rimango sempre molto colpita della fantasia dei nomi, dei luoghi, in questo caso l'Irlanda paese che sono riuscita a visitare per qualche giorno dove molti luoghi di questa terra sono pieni di una magia che ti ispira storie antiche e fantastiche... mi sto divulgando. Cmq bella storia e scritta molto bene in due parole: affascina! Da leggere. Saluti. Anna B

    RispondiElimina
  3. Ciao NiKi sai che anche io mi sono commossa? Le scene tra Cian e Moira sono così struggenti!

    Ciao Anna B. Ma davvero sei stata in Irlanda? Che ividia(buona)! Io purtroppo devo solo sognarla tramite le descrizioni molto belle e suggestive delle nostre autrici. Ma chissà che in futuro....

    Un saluto a entrambe. Rachele.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!