I BASTIONI DEL CORAGGIO di Franco Forte presentato da Mariangela Camocardi

Il prossimo 2 novembre sarà in libreria il nuovo romanzo di Franco Forte (il sito, qui), I BASTIONI DEL CORAGGIO, un romanzo storico, dalle tinte forti, che ci porta nella Milano della metà del '500. Ora, vi chiederete, perché un blog di romance ne parla? Perché crediamo potrebbe interessarvi, e piacervi. Leggete, ad esempio, il giudizio, espressamente scritto  per il nostro blog, di  Mariangela Camocardi, che certo non ha bisogno di presentazioni. La stessa Camocardi presenterà il romanzo di Forte il 31 ottobre a Roma, nel corso di Romantic Rome, il work shop di scrittura romance organizzato da Officina Italiana Romance.

Franco Forte firma un romanzo dove Milano e la Lombardia del 1500 sono raccontate con efficace naturalezza, come se l'autore, reduce da una full immersion nel passato, ci offrisse il reportage del viaggio e delle persone che ha incontrato. E ce le fa conoscere di pagina in pagina, insieme alle vicende che coinvolgono questi straordinari protagonisti: Fulvio Alciati, soldato di ventura leale e coraggioso che si scontra con il crudele Ludovico de Valios. Mariangela Comencini, la donna che nessun uomo può umiliare e piegare, capace di raccogliere la sua vita fatta a pezzi da Giussani, ambizioso e spietato inquisitore che le dà la caccia perchè lei conosce il suo scabroso segreto. Ma Mariangela non lo teme, anzi, osa sfidare impavida proprio chi la perseguita. E poi troviamo l'adolescente Anita Polidori, bellissima e precoce al punto da assumersi responsabilità da adulta quando la  peste le decima la  famiglia e deve occuparsi del fratellino Sebastiano. Sono le donne, rappresentate con estrema bravura da Franco Forte nell'alternarsi della narrazione, a conquistarsi l'ammirazione di chi legge.


Emerge la loro determinazione a farcela, a non soccombereai soprusi di chi esercita impunemente il potere, anche di vita e di morte, in un'epoca oscura e terribile nella quale la miseria e l'egoismo, la violenza quotidiana e la sopraffazione dei più deboli sono una realtà con cui occorre fare i conti.  I bastioni del coraggio è un romanzo che riesce ad avvincere, con personaggi che, mentre sono in bilico tra odio e amore, tra redenzione e dannazione eterna, sanno affrontare faccia a faccia la paura e l'incertezza del domani, e i cui singoli destini si incrociano e si intersecano come su una scacchiera, dove irrompono spesso in modo imprevedibile il tradimento e la solidarietà umana.
Mariangela Camocardi




I BASTIONI DEL CORAGGIO


A.D. 1548. Una grande storia d’amore, di vendetta e di riscatto nella Milano della peste e dell’Inquisizione.



LA STORIA
Ducato di Milano, 1548. La dominazione spagnola sta devastando la città e il contado, le malattie sembrano inarrestabili, regna la disperazione. Un unico impulso, in questo mondo allo stremo: sopravvivere. Ma la paura della peste, il dilagare della superstizione, l’incombere dell’Inquisizione, la brutale arroganza dei potenti diffondono rabbia e miseria, cancellando qualsiasi speranza per i più deboli.
In questo clima di violenza Ludovico de Valois, arrogante e feroce vicario del Capitano di Giustizia, è l’uomo dal pugno di ferro. Ed è anche l’avversario contro il quale Fulvio Alciati, coraggioso soldato di ventura, dovrà fatalmente scontrarsi – dentro i ranghi della gerarchia militare così come nelle scelte etiche che s’impongono alla coscienza. Tra loro, due donne altrettanto indomabili e caparbie: la bella Mariangela Comencini, accusata di stregoneria e impegnata in una fuga senza fine dalla persecuzione dell’inquisitore Guaraldo Giussani; e la giovane Anita Polidori, preda del feroce comandante dal cuore nero, al quale però rifiuta di arrendersi, decisa a lottare per il proprio riscatto.
Un groviglio di passioni, odi e amori destinato a sciogliersi nell’implacabile resa dei conti tra Fulvio Alciati e Ludovico de Valois, che trascinerà tutti i protagonisti in un vortice di tragedia e redenzione.
Narrato con l’efficacia di un thriller ma sostenuto da una rigorosa ricostruzione storica, I bastioni del coraggio è l’affresco crudo ma anche epico, a tratti addirittura poetico, di un’epoca in cui il potere è assoluto, la crudeltà è norma e la compassione è sempre troppo lontana.
GUARDA IL NUOVO BOOKTRAILER





Un piccolo assaggio, e poi non dite che non si brucia di passione, leggendolo:
«Vattene, strega!» ringhiò Giussani, lasciando colare un filo di bava dall’angolo della bocca. «Ti farò bruciare, hai capito? Ti farò bruciare in terra e per l’eternità!»
«I tuoi anatemi non mi spaventano» sibilò Mariangela facendosi sotto. «Hai un conto in sospeso con me da molto tempo. Forse è arrivato il momento di saldarlo.»
E SE VOLETE INCONTRARE DI PERSONA L'AUTORE...



Sabato 6 novembre alle 18 a Verona, presso la Libreria Bocù, Galleria Mazzini, Vicolo Samaritana, Franco Forte presenterà
l'antologia "365 racconti erotici per un anno" (vedi qui il nostro servizio) e il suo nuovo romanzo, "I Bastioni del coraggio". La serata si preannuncia davvero molto interessante: ci saranno letture di alcuni racconti compresi nell'antologia "365 racconti erotici per un anno", proiezioni di immagini su maxischermo e un pittore che "dal vivo" dipingerà/disegnerà di corpi, d'eros e di quello che le letture gli trasmetteranno. Con Franco Forte durante la presentazione dei due libri ci sarà Sergio Altieri, editor Mondadori (per anni responsabile de I Romanzi) e scrittore di pregio conosciuto anche come Alan D. Altieri.

L'AUTORE

Franco Forte è nato a Milano nel 1962. Giornalista, traduttore, sceneggiatore, ha pubblicato i romanzi  CarthagoLa Compagnia della MorteOperazione CopernicoIl figlio del cielo e L’orda d’oro – da cui ha tratto per Mediaset uno sceneggiato tv su Gengis Khan –, tutti editi da Mondadori, e La stretta del Pitone e China killer, rispettivamente

La rivista per scrittori diretta da Forte
per i tipi di Mursia e Tropea. Per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato alle serie “RIS – Delitti imperfetti” e “Distretto di polizia”. Direttore della rivista Writers Magazine Italia, ha pubblicato con Delos Books Il Prontuario dello scrittore, un manuale di scrittura creativa per esordienti.
Nel mese di giugno avevamo pubblicato un'intervista a  Franco Forte in occasione dell'uscita dell'antologi da lui curata 365 Racconti Erotici Per Un Anno.


Franco Forte sarà tra i docenti del corso di scrittura creativa Romantic Rome organizzato da Officina Italiana Romance  il prossimo 30 e 31 ottobre. Parlerà de: il linguaggio nelle fiction e nelle soap tv:personaggi e dialoghi uber alles.

Ecco gli indirizzi dell'autore:



** Ringraziamo Mariangela Camocardi per la sua gentile collaborazione!

NON PERDETE DOMANI LA NOSTRA INTERVISTA A FRANCO FORTE CHE TRATTERA' DEL SUO NUOVO LIBRO MA ANCHE  DELL'ARTE DELLA  SCRITTURA IN GENERE !

VIVIENNE


Vi piace leggere anche libri che non sono strettamente romance? Trovate che i romanzi storici storici ambientati in Italia, come questo di Franco Forte, siano appassionanti? Lasciate un commento.

5 commenti:

  1. Sono contenta di leggere un reportage su un libro non romance in questa sede. Voi bibliotecarie siete sempre così preparate e i vostri servizi son garanzia di qualità! Non vedo l'ora di leggere questo volume, oltre che l'intervista di domani. E poi la presentazione di Mariangela Camocardi è stata davvero... invitante!
    s.

    RispondiElimina
  2. Sì, a me piacciono molto i romanzi storici.
    Non ho mai letto Franco Forte, e inizierò sicuramente a farlo con I bastioni del coraggio.
    La trama è molto avvincente e la presentazione fatta dalla nostra Mariangela lo rende anche più interessante.
    Miriam

    RispondiElimina
  3. I Bastioni del coraggio oltre che essere un romanzo storico, ha una connotazione romance molto particolare, quindi lo ritengo un libro destinato a soddisfare lettori e lettrici di entrambi i generi, e soprattutto da non lasciarsi sfuggire.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  4. Sono Franco Forte. Ringrazio Mariangela per le belle parole spese per il mio romanzo, e Georgette per la segnalazione sul suo bel blog. A chiunque leggerà I Bastioni del Coraggio chiedo di farmi sapere che cosa ne pensano, senza peli sulla lingua, perché non c'è critica più costruttiva, per un autore (a qualsiasi livello egli sia) che quella che possono dare i lettori, veri giudici supremi di qualsiasi opera letteraria.
    Ancora grazie a tutte.

    RispondiElimina
  5. Carissimo Franco, grazie per le tue parole e sappi che LMBR sarà sempre felice di ospitarti.
    Hai ragione, la prova del nove sono i lettori, non i critici. Non sai quanto mi trovi d'accordo.
    Sono scaramantica, per cui non ti auguro nulla, ma spero che "I Bastioni" diventi un successo. Da quel poco che per il momento ho letto ne ha tutti i presupposti.
    La copia da te autografata giace nella pila delle mie prossime letture. Un thriller, e sono da te.
    Ti farò sapere.
    Viv

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!