BITTEN - LA notte dei lupi di Kelley Armstrong

Autrice: Kelley Armstrong
Titolo originale:
Bitten
Genere:
Urban Fantasy + Paranormal Romance / Contemporaneo
Ambientazione:
Toronto (Canada) + Stonehaven (stato di New York)

Pubblic. originale: September 2004 by Plume (first published 2001) Paperback, 436 pag.

Pubblicato in Italia: Fazi Editore, pubblicato il 04 giugno 2010, 462 pag.

Parte di una serie: 1° della serie “Women of the Otherworld

Livello sensualità: MOLTO ALTO

Giudizio : Bellissimo!

*Recensione di Rachele*

Toronto, ai nostri tempi. Elena Michaels è una giornalista di successo, ha un ragazzo normale che la vorrebbe sposare, ama correre di notte, correre veloce come il vento. Non sono certo le strade buie o i tipi loschi a farle paura perché dalla sua ha qualcosa di straordinario. È l’unica donna licantropo al mondo.

Ha abbandonato il suo clan d’appartenenza e i comfort della villa, loro quartier generale, per una vita ordinaria. Indietro non si è lasciata solo un Branco ma anche Clay, colui che l’ha tradita trasformandola in un licantropo.

Sarà l’amore per l’unico uomo che davvero le abbia toccato il cuore e il forte sentimento di appartenenza ai licantropi che la ricondurranno indietro, quando il Branco avrà bisogno di lei. È giunto per Elena il momento di scegliere tra l’amore per Clay e quello per il ragazzo della porta accanto, tra la sua nuova vita, tessuta su una tela labile e pregna di bugie, e la sua natura che, come la luna chiama le maree, la sta chiamando a sé.

LA STORIA

E’ finalmente arrivata anche in Italia una delle scrittrici più apprezzate nel mondo dell’urban fantasy – con un tocco di romance paranormale: Kelly Armstrong, con la serie ‘Women of the Otherworld”, serie che parla di donne ‘particolari’, della loro vita, dei loro amori e dei loro drammi.

In BITTEN – La notte dei lupi, si comincia con Elena Michaels, l’unica donna licantropo esistente al mondo.

I licantropi sono sempre stati solo uomini. I padri crescono i figli maschi, gli unici che ereditano il gene della licantropia, in una sorta di comunità dove le donne umane non sono ammesse. Sono rari gli uomini divenuti licantropi a causa di un morso, di solito quando un lupo morde un umano lo uccide, ma quando ciò non accade spesso è la Trasformazione a farlo. Non tutti sopravvivono al cambiamento ma qualcuno ce la fa. E’ così che è diventata un licantropo Elena, a causa di un morso datole dall’uomo che amava e che stava per sposare: Clay.

Non è stata facile la vita di Elena, i suoi genitori sono morti quando aveva 5 anni e da allora non ha fatto che passare da una casa adottiva all’altra, ricevendone più che amore, solo sofferenze. Sofferenze che ha imparato bene a nascondere dietro un ‘viso d’angelo’, ma nel suo animo covano rabbia e risentimento. Ha dovuto imparare in fretta a difendersi dai vari tentativi di abusi da parte di padri affidatari dalle mani lunghe attratti solo dalla sua bellezza.

A 17 anni, Elena aveva trovato un po’ di serenità. Andava all’università di Toronto e un giorno, durante una lezione di antropologia ha conosciuto il ‘grande amore’ della sua vita, il professor Clayton Danvers.

Peccato che questo, dopo averla portata a conoscere la sua ‘famiglia’ l’abbia, senza alcuna spiegazione, improvvisamente morsa. E’ sopravvissuta Elena, ma ha vissuto mesi d’inferno. Ci sono voluti più di 18 mesi perché la sua mente capisse l’idea di essere diventata ‘diversa’, ma non l’ha mai accettato. Non ha mai nemmeno perdonato Clay per ciò che ha fatto, anche se dopo i quasi due anni in cui Clay era stato ‘esiliato’ e allontanato da casa, alla fine lo aveva fatto tornare ed era vissuta con lui e il resto del Branco a Stonehaven. Ci ha provato Elena a perdonarlo, ma proprio non c’è riuscita. Lo ama e lo odia contemporaneamente. Odia soprattutto il fatto che Clay trasformandola le ha impedito di realizzare i suoi sogni: una casa, una famiglia, dei figli, una vita normale. Ed è per realizzare questo suo sogno che quasi un anno prima Elena ha deciso di lasciare Clay e il Branco e di andare a Toronto, dove ha trovato un lavoro, una casa e un nuovo amore, Phillips con cui da un po’ convive.

Phillips non conosce l’altra identità di Elena, Elena glielo tiene accuratamente nascosto. Ha imparato a trasformarsi solo quando è strettamente necessario per evitare che il lupo possa pretendere di uscire quando vuole lui. Con Phillips Elena può appagare il suo bisogno di essere ‘normale’. Tutto sembra filare liscio, fino a quando….

Una telefonata improvvisa di Jeremy Danvers, il suo capobranco, il maschio Alfa, l’essere più vicino ad un padre che Elena abbia mai conosciuto, la ‘costringe’ a tornare nel luogo e tra gli ‘uomini’ da cui è fuggita. Qui ritrova Clay, ma anche gli altri suoi amici licantropi come Nick, Antonio e Peter. Del Branco fa parte anche Logan, con cui Elena ha uno stretto rapporto d’amicizia, l’unico con cui si è tenuta in contatto telefonico da quando è andata via da Stonehaven, che però è assente perché a Los Angeles per lavoro.

Tutti sono stati riuniti da Jeremy per riuscire a risolvere un mistero. Delle persone sono state brutalmente sbranate da ‘cani’, e stranamente, queste misteriose morti avvengono nei pressi del loro bosco privato. Bosco dove fin’ora i licantropi del Branco potevano trasformarsi e correre in libertà senza essere disturbati. Ora invece il bosco è invaso da cacciatori non autorizzati in cerca di cani feroci. Qualcosa non torna. Loro sanno che non è un cane ad uccidere ma un Licantropo Bastardo, uno di quelli che si lasciano conquistare dalla brama di uccidere senza controllo. Devono trovarlo a tutti i costi ed eliminarlo prima che possa metterli tutti in serio pericolo, e per farlo devono unire le forze.

SECONDO ME …

Romanzo bellissimo che mi ha tenuta incollata al libro sino alla fine (eh si che è un bel librone di 462 pagine).

La ricerca del Bastardo si rivelerà essere non una semplice eliminazione di un pericolo ma una vera è propria guerra contro un gruppo di licantropi ribelli che, per vari motivi, hanno preso di mira proprio il Branco di Jeremy.

Elena oltre a combattere con loro, dovrà combattere anche con i suoi sentimenti contrastanti. Dovrà ‘lottare’ con la mente che vuole una cosa e con il cuore che pretende altro. Dovrà lottare contro un amore che prima l’ha fatta gioire come mai nella sua vita, poi soffrire per il dolore immenso del tradimento. E’ quel tradimento che pesa sul cuore di Elena, lei si fidava del suo uomo, lo amava, lo adorava al punto di aver accettato la sua proposta di matrimonio. Ma poi Clay ha tradito nel peggiore dei modi la sua fiducia.

Elena è la testimonianza di quanto l’amore può far anche soffrire. Ho sofferto anche io con Elena, mi sono indignata, mi sono ribellata con lei. Ma al cuor non si comanda, anche se sarà un evento drammatico e molto doloroso a far venire a galla i sentimenti che Elena tenta di ignorare ormai da troppi anni e dovrà accettare ciò che Lei è, e ciò che Lei vuole.

Da non perdere se amate le storie struggenti.


Rachele


DA LEGGERE NELLA STESSA SERIE - WOMEN OF THE OTHERWORLD

BittenStolenDime  Store MagicIndustrial MagicHauntedBroken

No  Humans InvolvedPersonal DemonLiving with the DeadFrost BittenWaking the Witch

1. Bitten, 2001 (Elena) BITTEN - La notte dei lupi – pubbl. in Italia da Fazi Editore, giugno 2010
2. Stolen, 2002 (Elena) (previsto, in Italia, per gennaio 2011)
3. Dime Store Magic, 2004 (Paige) (previsto, in Italia, per fine 2011)
4. Industrial Magic, 2004 (Paige)
5. Haunted, 2005 (Eve)
6. Broken, 2006 (Elena)
7. No Humans Involved, 2007 (Jaime)
8. Personal Demon, 2008 (Hope e Lucas)
9. Living with the Dead, 2008 (narratori multipli)
10. Frostbitten, 2009 (Elena)
11. Waking the Witch (previsto, in America, per agosto 2010) (Savannah)

L' AUTRICE

Kelly Amstrong è sposata con tre figli e vive in Ontario,Canada. Dopo la laurea in psicologia,si è dedicata a studi informatici. Al momento si dedica completamente al suo lavoro di scrittrice.




Hai letto questo romanzo? Cosa ne pensi? Concordi con questa recensione? Lascia un commento.




4 commenti:

  1. Buone vacanze anche a te Lady!! :)

    RispondiElimina
  2. Oddio!! Errore mio pardon!! ;)

    Allora Rachele... volevo dire che anche a me è piaciuto molto e l'ho leto subitissimo appena uscito in libreria. Anche se non pienamente e in tutti i suoi aspetti. Il mio voto copmplessivo è 9+

    :)

    RispondiElimina
  3. L'ho quasi finito e poi posterò la rec. anche sul mio sito, ma dico già da subito che è proprio un bel romanzo. Un urban fantasy a tutti gli effetti e finalmente per adulti!

    RispondiElimina
  4. Si, vedo che non sono l'unica a consigliarlo a tutte quelle a cui piacciono gli urban fantasy / paranormali per adulti, con inclusa storia d'amore strappalacrime.
    C'è tutto. Meglio di così!
    Saluti. Rachele.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!