Sospensione collana 'Emozioni' edicola e scambio al vertice de I Romanzi Mondadori - le lettrici commentano...




Il recente post in cui annunciavamo la nomina di Marzio Biancolino al posto di Sergio Altieri come nuovo editor esclusivo dei romance storici Mondadori e, contemporaneamente ( ma è chiaro che la decisone non è di Biancolino) la sospensione della pubblicazione della collana 'Emozioni' edicola, ha suscitato molti commenti tra le lettrici, i più numerosi dei quali decisamente avversi alla decisione presa dalla casa editrice di sospendere una collana come la 'Emozioni' che fin dalla sua prima uscita si è messa in luce, nel panorama dei romance storici, per il fatto che proponeva opere tradotte integralmente e aveva copertine che la maggior parte delle lettrici apprezzava per la delicata eleganza, lontana spesso anni luce, da quegli abbracci appassionati e quei protagonisti seminudi che generalmente contraddistinguono le copertine romance e di cui, diciamolo pure, siamo un po' stufe!

Visto il malumore dilagante, ci è sembrato giusto riaprire il dibattito sull'argomento e riportiamo qui sotto alcuni dei commenti fatti dalle lettrici del blog alla notizia della sospensione della collana , a cui, tra l'altro, molte delle stesse sono abbonate.

COSA PENSATE DI QUESTA DECISIONE DELLA MONDADORI CHE SERGIO ALTIERI NELLA SUA LETTERA DI COMMIATO DALLE LETTRICI HA COSI' LIQUIDATO:
Un ulteriore, passatemi l’espressione, “aggiustamento di tiro” riguarda la sospensione della collana “Emozioni” Edicola. Ricorderete come questa collana abbia attraversato svariate fasi. In conclusione, per ragioni prettamente editoriali, si è deciso di superare il marchio “Emozioni”, facendo però confluire i titoli già acquisiti, e tradotti integralmente, ne “I Romanzi”. ?
Aprimo il dibattito riportando qui di seguito le osservazioni di alcune nostre lettrici :
Anonimo ha detto...

Credo che la scelta dell'Editor unico costituisca il riconoscimento dell'aumentata importanza del romance all'interno dei titoli da edicola di Mondadori. E' quindi anche un riconoscimento rivolto a noi. Aggiungo che Marzio Biancolino collabora alla collana ormai da 10 anni e ritengo conosca bene le esigenze delle lettrici come quelle delle autrici. Gli rinnovo le mie congratulazioni, e mando un saluto carico di simpatia a Sergio Altieri.

Roberta Ciuffi


Giusy ha detto...

Grazie Roberta per la precisazione,
però rimane sempre il fatto che continueremo ad essere gestite da un uomo. Badate non sono femminista, tutt'altro, ma non considero gli uomini abbastanza sensibili per trattare questo genere di letteratura. E' insito nel maschio considerare amore e sesso sullo stesso piano, ne è dimostrazione la qualità delle copertine Mondadori. Volgari.
Pertanto valuterò con il tempo se questo Sig. Biancolino (un emerito sconosciuto) darà un'impostazione diversa.
Già il fatto che abbiano cancellato la collana Emozioni in barba alle abbonate la dice lunga!

Noi lettrici non chiediamo molto:
1 - Romanzi di qualità (autrici valide non scartine da poco)
2 - Pubblicazioni Integrali
3 - Traduzioni accurate senza licenze poetiche.
4 - Copertine raffinate e non volgari.
5 - Che i romanzi facenti parti di SAGHE vengano pubblicati in ORDINE e in FRETTA non che per leggere le Wallflowers della Kleypas è più di un anno che ci stiamo dietro.

Daisy ha detto...

Condivido in pieno le parole di Lady Akasha....
Per soddisfare noi lettrici ci vuole solo buon senso, nient'altro, le richieste di avere romanzi integrali o che le saghe siano pubblicate in fretta senza dover attendere anni, tra le altre cose, mi sembra siano cose talmente tanto semplici che mi pare assurdo doverne fare richiesta....però purtroppo le richieste DOBBIAMO farle per sperare almeno che le cose in futuro cambino per l'interesse di noi lettrici di romance.

Luna70 ha detto...

Nooo, è stata cancellata la collana "Emozioni"??? Era la mia preferita in assoluto!!! E per chi ha fatto l'abbonamento per un anno? Mi auguro che fino alla scadenza i romanzi continueranno ad arrivare o che, per lo meno, verranno restituiti i soldi. Certo che come inizio non promette bene!

Anonimo ha detto...

Fanno veramente pena..... Una coolana che pubblica versioni integrali la eliminano, anzi la fanno confluire nei "Romanzi", che sono sempre più brutti e più "sootiletta".
Signori della Mondadori mi sa che avete perso un'altra lettrice!!! Complimenti.
Mary


Georgette Grig ha detto...

Vorrei sottolineare che quasi sicuramente la decisione di eliminare la collana EMozioni non è stata presa da Marzio Biancolino, che conosco per la verità poco, ma di cui ho sentito solo un gran bene da autrici che lo frequentano professionalmente da anni (come Roberta CIuffi che ringraziamo per il suo intervento).
Marzio ci ha già assicurato che ci concederà gentilmente un'intervista al più presto. Quindi, se avete domande, continuate a postarle qui nei commenti, e gliele rivolgeremo per vostro conto.

Vivienne


theresa melville ha detto...

Se c'è una persona capace di sostituire più che degnamente il grande Sergio Altieri, e di svolgere con competenza, serietà e passione il ruolo di Editor de "I Romanzi", quello è Marzio Biancolino. Lavora nella redazione del romance Mondadori da oltre dieci anni ed è un ottimo scrittore (chi non lo conosce farebbe bene ad ampliare il proprio orizzonte letterario). Abbinare temporalmente la sua nomina con la chiusura di una collana tanto apprezzata, non è stata una scelta felice. A riguardo, concordo con Viviana nel supporre che il destino di "Emozioni" sia stato definito indipendentemente. Al nuovo Editor, rinnovo tutta la mia stima e la mia incondizionata fiducia.
Theresa Melville


Anonimo ha detto...

Salve ragazze,
io sono rimasta profondamente delusa dalla sospensione della collana Emozioni.
Qualche domanda per Marzio Biancolino, alcune le ho poste anche nel blog ufficiale ma naturalmente nessuna risposta:

- Perchè è stata sospesa la collana Emozioni?

- ci sono alcune validissime autrici come Teresa Medeiros, Adele Ashworth e soprattutto Candice Proctor che non vengono pubblicate da molto tempo, sono previste altre loro uscite o mi devo rassegnare?

- prenderete in considerazione nuove autrici che tanto successo stanno avendo in America come Sherry Thomas, Tessa Dare, Judith James e Joanna Bourne?

- una piccola curiosità personale: quali sono le autrici che "vendono" di più all'interno della collana?

Susa

Anonimo ha detto...

Siamo veramente prese in giro!!!!!!Sopprimere l'unica collana, gli "Emozione", che ci dava romanzi non tagliati è una vera e propria assurdità. La Mondadori per conto mio ha perso una lettrice che spendeva tutti i mesi una discreta cifra, ma ora non sono più disposta a sopportare, tagli, copertine quasi oscene, traduzioni da far paura con errori di sintassi da vergognarsi. Tutto ha un limite ed io personalmente l'ho raggiunto.
Complimenti a chi prende queste decisioni è veramente eccezzionale!!!!
Amber

LadyAileen ha detto...

Riporto cosa ho scritto sul blog de I ROMANZI:
Personalmente, non sentirò molto la mancanza del Sig. Altieri. Gli faccio i miei migliori auguri ma avevo l’impressione che le mie opinioni non contassero molto. Mi auguro con tutto il cuore che con il Sig. Marzio Biancolino le cose andranno diversamente.
Benvenuto e un grosso in bocca al lupo.
La collana ha bisogno di un editor che si occupi solo ed esclusivamente di questo progetto.
Per quanto riguarda la scelta di sospendere la collana Emozioni non la condivido perché:
1. Aveva delle copertine stupende
2. Rapporto qualità/prezzo ottimo
3. Versioni integrali
4. Possibilità di abbonamento.
Per quest’ultimo punto, io ero un’abbonata per cui vorrei sapere quando e come avverrà la restituzione del denaro. GRAZIE
Come lettrice ed ex-abbonata vorrei sapere quali sono i motivi di questa sospensione. Perché non abbiamo diritto di sapere e di discuterne.
Cosa mi aspetto da questo cambio di Editor:
1. Nuova vita al blog.
Per ora, il blog si limita ad essere un semplice archivio con le prossime uscite, le interviste presenti già nei libri venduti e lettere di servizio.
A me piacerebbe che il Sig. Biancolino desse l’opportunità (più volte in un anno) alle lettrici di sottoporre delle domande o dare semplici consigli entro un TOT. di tempo e che venisse personalmente a rispondere sul blog alla scadenza prefissata. Niente deleghe ma risposte chiare a tutte le domande e i suggerimenti, anche un semplice “Grazie, terremo conto del suo suggerimento o Grazie ma non può accadere per il seguente motivo…” Dovrebbe esserci più dialogo perché é grazie a NOI che la collana continua ad esistere.
Attualmente c’è la Sig.ra Frederica che inserisce i post e risponde alle nostre domande ma mi sono sempre chiesta: che ruolo ricopre all’interno della Mondadori?
2. Copertine.
Perché non acquisire i diritti delle copertine originali? Quelle utilizzate dalla collana Emozioni erano stupende. Oppure, perché non organizzare un concorso tra gli esordienti italiani?
3. Integralità.
Pagherei 5,50 ogni copia pur di avere versioni integrali. E non credo che sia un problema di scarse vendite perché ci sono uscite da 6,40 in edicola e nessun romance senza tagli o censure.
4. Distribuzione.
Migliorare la distribuzione. Ci sono edicole che non ricevono tutte le collane e se fai richiesta non arriva nulla.
5. Pubblicità
Trovo che la collana viene poco sponsorizzata. Basterebbe davvero poco. Come un flash-mob o una pubblicità su una rivista dello stesso gruppo.


Aghi ha detto...

Sono d'accordo con chi suggerisce di dividere le due questioni. Per quanto riguarda il cambio al vertice, sono sicura che ciò non costituirà un grosso trauma e che il Sig. Biancolino sia una persona competente nel suo settore.
Quello che mi dispiace tantissimo è la soppressione della serie Emozione che mi sembrava molto ben fatta, ricca di titoli interessanti e graficamente ineccepibile. A questo si aggiunge che sono abbastanza "turbata" dal pensiero del mio abbonamento che si andrebbe a far friggere (spero tanto di no!)

Anonimo ha detto...

Potete, per cortesia, chiedere a Biancolino quale delle 4C applicherà al suo lavoro?
Intanto le elenco io:
-Coerenza
-Chiarezza
-Chiusura
-Correttezza
( i 4C, per chi non lo sapesse, sono regole fondamentali nell'approccio al testo).
Grazie
Morena

Anonimo ha detto...

Volevo chiedere anch'io al Sig. Biancolino se non è Lui ad aver deciso la soppressione degli Emozioni se non è disposto a cambiare idea visto che per me ma anche come o potuto leggere anche sul blog sono apprezzati da tutte le lettrici, e se non è possibile allora dare un impronta simile a tutte le collane dei Romanzi io sono disposta a spendere anche qualche soldino in più per guadagnarci in qualità..spero che riesca a portare ulteriori migliorie e che siano positive per noi lettrici e per le autrici che scusate ma rimangono la parte più importante per una buona riuscita di un libro e non devono essere assolutamente penalizzate idem noi lettrici che acquistiamo questi libri e vogliamo essere soddisfatte su tutto quello che è importante in un libro..mi auguro anche che non ci sia l'intenzione di eliminare anche qualche altra collana visto come stanno le cose sembra quasi una punizione per noi lettrici per tutte le lamentele e richieste fatte continue perchè non ascoltate ed esaudite ma visto che siamo tutte persone adulte penso proprio di no..le auguro comunque un grosso in bocca al lupo e un buon lavoro per il nuovo incarico e lo faccio anche a noi lettrici!MI piacerebbe anche sapere il perchè di questa decisione..Saluti e Grazie

Nicoletta


TUTTI I COMMENTI SULL'ARGOMENTO CHE ANCORA LASCERETE SARANNO SOTTOPOSTI AL NUOVO EDITOR DEI ROMANZI, MARZIO BIANCOLINO, NON APPENA POTREMO INTERVISTARLO ( E LO RINGRAZIAMO FIN D'ORA PER LA DISPONIBILITA'). LASCIATE ASSOLUTAMENTE I VOSTRI COMMENTI!


17 commenti:

  1. Io rinnovo il mio dispiacere per la sospensione di questa collana che era davvero fatta molto bene: romanzi bellissimi in edizione integrale, copertine stupende, ecc.
    Tra l'altro mi sono stupita perché sapevo che erano in tante le lettrici che l'apprezzavano, basta vedere su anobii le persone che avevano i romance di questa collana nelle loro librerie!!! Non è che il sig Biancolino, poiché la decisione non è stata sua, può farci il regalo di tenere in vita questa collana?

    RispondiElimina
  2. LadyAileen19/04/10, 01:04

    Se la Collana Emozioni é stata cancellata per scarse vendite é colpa della distribuzione. Ad Avellino solo un'edicola aveva ben 5 copie del romanzo Sarà Magia.
    I romanzi della collana DArk Passion che avevo fatto richiedere dalla mia edicolante di fiducia non sono mai arrivati e sono stata costretta a cercare un'altra edicola. Io ho tempo per fare una cosa simile ma se fosse stata un'altra persona...
    Aprire un sito per la vendita di libri on line come ha fatto la Harlequin, sarebbe ottimo.
    Mi sono perfino offerta di acquistarli per altre persone ma giustamente non conviene molto.

    RispondiElimina
  3. complimenti per il blog, state facendo un bellissimo lavoro. In vista della vostra intervista al sig. Biancolino si potrebbe aggiungere di richiedere il giorno esatto di uscita nelle edicole delle varie pubblicazioni.
    Ciao a tutte Angelica

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con quanto dice Lady Aileen. Anche nella mia città i romanzi di questa collana sono introvabili, persino nelle edicole segnalate dalla Mondadori stessa. Questo è il motivo per cui io ho fatto l'abbonamento, almeno i libri mi arrivano direttamente a casa. Probabilmente, se la distribuzione fosse curata un po' meglio, anche le vendite salirebbero. Cmq, come hanno detto altre persone, io sarei disposta a pagare anche un po' di più, pur di avere un buon prodotto come i romance di "Emozioni".

    RispondiElimina
  5. Era la collana che preferivo in assoluto.
    Mi sembra incongruente.
    Ma da scrittrice ho scoperto che haimé spesso la scelta degli editori sono assolutamente incongruenti.
    Speriamo che arrivi qualcosa di similare...

    RispondiElimina
  6. Mi spiace immensamente per la chiusura della collana Emozioni... avevo da poco anche detto nella ML romance che era l'unica collana che acquistavo ad occhi chiusi perché non mi ha mai delusa da quando è stata aperta.O_O Davvero un gran peccato; adoravo il formato e già stavo riordinando la libreria in funzione delle sue prossime uscite, ma soprattutto era l'unica in cui poter contare per le pubblicazioni integrali e con copertine gradevoli da vedere e mostrare.
    Veramente una grande perdita, ma soprattutto... mi viene da aggiungere, se i titoli acquistati per questa collana verranno dirottati su I Romanzi, subiranno dei tagli per farli entrare nel numero di pagine previste per quella collana?

    Per quanto riguarda invece il cambio tra Altieri e Biancolino, faccio il mio in bocca al lupo alla nuova direzione sperando che sia più presente con tutte noi lettrici e soprattutto che tenga in maggiore considerazione anche i nostri commenti futuri.
    Devo essere sincera, il rapporto editore/lettrice in casa Mondadori non è stato troppo coltivato negli ultimi anni, chissà che questa nuova conduzione sia veramente un'inversione di marcia.
    Inoltre, so con certezza che il signor Biancolino non è il primo sprovveduto all'interno della collana, per questo mi permetto di sperare che questo passaggio possa rappresentare solo un vantaggio per la sezione dei romance. ;)

    RispondiElimina
  7. silvia: come hanno detto molte altre ragazze, le EMOZIONI era l'unica collana di cui ero contenta perchè anche se spendevo 5,50 euro, potevo contare su belle copertine e nessun taglio nella trama o strane licenze poetiche per la versione italiana.

    Non è molto che leggo romance, però spero tanto che questo il cambiamento, con il signor Biancolino, questa volta si senta "per davvero", e che non accada quando ci è stato aumentato il prezzo delle Collane Mondadori, spacciandoci il tutto per un cambio di copertine e tutto quanto, che alla fine le immagini sono riciclate ugualmente e che l'unico cambiamento sono state nel "logo", se così vogliamo chiamarlo.
    QUESTO PERO' NON GIUSTICA L'AUMENTO DI PREZZO, MALEDIZIONE! Ho comprato lo stesso le collane perchè in cuor mio spero sempre di poter leggere opere integrali, ma adesso che so che non è così, e vedendo gli orrori di traduzione, ma anche di battitura ritrovati nelle ultime pubblicazioni, inizia a venirmi qualche dubbio sulla serietà di questa casa editrice.

    Spero davvero di trovare qualche cambiamento apprezzabile e, aggiungo: non sono taccagna. Pagherei volentieri qualche soldo in più, se sapessi per certo che sarebbe un guadagno, e non una perdita.

    RispondiElimina
  8. Domanda per Biancolino:
    In tutti questi anni la Harlequin Mondadori ha dimostrato molta serietà non solo nell'approccio diretto con le lettrici ma anche in termini di pubblicazioni e scelte esitoriali.
    Detto questo, la domanda è: non potete "copiare" una volta per tutte il loro codice etico (codice che tutte le aziende sono tenute ad avere per LEGGE) e applicarlo in tutte le sue parti e non parzialmente?
    Morena

    RispondiElimina
  9. Auguri al nuovo Editor Signor Biancolino, penso che ne avrà bisogno vista l'aria che tira alla Mondadori!
    Per quanto riguarda la soppressione della collana "Emozioni" c'era quasi da aspettarselo; quando una cosa è di gusto accettabile immediatamente viene eliminata. Oggi deve essere proposto un articolo sempre più scadente:testi corretti malissimo, traduzioni mal fatte, tagli indiscriminati, censura sulle scene d'amore (si sa siamo educande!!!) in compenso copertine oscene, ecc,ecc. Da non più comprare nulla se non ci ascoltano!!!!!!
    Sono arrabbiatissima e indignata, mi sento presa in giro e non è una bella sensazione!!!!!
    Chiara

    RispondiElimina
  10. Bhe è chiaro che il cambio al vertice e la chiusura della collana sono due cose separate, non si può proprio dare la colpa a Biancolino di una cosa decisa sicuramente prima del suo 'arrivo'.

    Io spero vivamente che apportino cambiamenti SERI e non come quelli fatti sotto il regno Altieri a:

    - Copertine: Collana Emozioni docet, non penso che ci voglia un grande grafico per fare tante versioni da uno schema base. Meno coppie discinte (che sa di vecchio) e più freschezza (once again, vedere collana Emozioni).

    - Romanzi integrali: aumentate il prezzo una volta per tutte ma dateci un romanzo che abbia la quasi totalità del testo originale! Ok, va bene apportare dei tagli (minimi!) per esigenze di traduzione e varie ed eventuali, ma non deve essere un'abitudine dettata da una fantomatica politica editoriale (cambiatela!).

    - Comunicazione: non ho mai capito perchè un blog privato come Isn't it romantic abbia le uscite del mese successivo quando VOI nel vostro blog non le mettete...è assurdo. Ci vuole più comunicazione con le lettrici, postare trame e copertine non basta. Presenza vostra, approfondimenti, curiosità, novità...ma fatelo VOI e non fateci sempre girare su altri siti (non me ne vogliano le ragazze di Isn't it, che fanno un lavorone super ogni mese *_*).

    - Vendita online, per amor del cielo. Gli RM si trovano solo cercando per giorni (e io a volte non ne ho proprio voglia).

    E soprattutto...ascoltateci!
    Sig.Biancolino (non voglio essere polemica nei confronti del lavoro di Altieri, che per carità sarà anche un professionista ma non mi ha mai dato l'impressione di prenderci sul serio) noi sappiamo esattamente cosa vogliamo e, anche se ci rendiamo conto che non possiamo avere tutto, solo il fatto di ascoltarci e di tentare sarà per noi un grandissimo motivo di apprezzamento.

    Buon lavoro ;)

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo con quello che hanno scritto le altre.

    - COPERTINE come quelle degli Emozione Edicola.

    - EDIZIONI INTEGRALI. Se è un problema di costi, per quanto mi riguarda potete aumentare un po' il prezzo o risparmiare i soldi delle copertine facendo copertine in tinta unita!

    - SAGHE pubblicate in tempi brevi.

    - PARTECIPAZIONE ATTIVA DELLA REDAZIONE AL BLOG: rispondete ai messaggi delle lettrici, pubblicate articoli e novità, pubblicate agli inizi di ogni mese le schede delle uscite del mese successivo...

    Sig. Biancolino, il suo inizio mi lascia ben sperare, non ci deluda!
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  12. Grazie ragazze, i vostri commenti sono tutti puntuali e circostanziati, li sotoporremo senz'altro a Biancolino.

    Soprattutto mi sembra che uno dei problemi clou circa questi romanzi sia quello della distribuzione.Possibile che un colosso come la Mondadori abbia una distribuzione da paese del terzo mondo? Possibile che le lettrici debbano girare tutta la città per trovare un romanzo a pochi giorni dalla sua uscita ( non dico settimane perchè quel punto rimane ben poco da fare se non rivolgersi alla 'seconda mano')? Siamo nell'era di internet e loro che sono la casa editrice più importante d'Italia devono ancora istituire un sito in cui questi libri si possano acquistare online...incredibile! Sarà pure vero che la maggior parte delle loro lettrici forse internet ancora non ce l'ha, ma è chiaro che ignorare il fenomeno è pari a essere zero-lungimiranti e ad accontentarsi di vendere per inerzia piuttosto che dare una svolta anche d'innovazione a un settore che sappiamo fa guadagnare loro piuttosto bene.

    Hanno appena inaugurato la collana Dark Passion,qualcosina si sta muovendo è vero, ma non capiamo perchè le scelte editoriali debbano essere indirizzate a un genere che è senza dubbio di moda e in scesa ma che non piace certamente a tutte le lettrici 'storiche' della collana, mentre decidono di chiudere la Emozioni che alla fine della collana era, quelle sì, la punta di diamante.

    Davvero vorrei capire su cosa si sono basati per prendere questa decisione.Che numeri, che proiezioni di vendite, che sondaggi hanno detto loro che la collana non vendeva?

    Francy

    RispondiElimina
  13. Ben detto Francy! Vorrei sapere anch'io su quali basi hanno deciso di chiedere la collana Emozioni. Cosa intendono per motivi editoriali?


    Ho una domanda da fare a Biancolino:
    nei Dark Passion ci sono anche romanzi contemporanei... pensate di pubblicare romance contemporanei anche nei Romanzi?
    A me piacerebbe una nuova collana dedicata al contemporaneo, anche una sola uscita al mese, con molti ROMANTIC SUSPENSE. Molte autrici famose ne scrivono ma qui in Italia non vengono mai pubblicati!

    Buon lavoro!

    Laura

    RispondiElimina
  14. Anch'io vorrei sapere dal Sig. Biancolino quali sono le motivazioni della cancellazione di questa collana.
    Vendeva poco o si è deciso di sostituire i romanzi emozione con i dark passion visto l'andamento positivo del settore paranormale?
    Se ci sono state scarse vendite, la colpa è da imputare esclusivamente alla pessima distribuzione che ha accompagnato questa collana.
    Per riuscire a trovare questi libri tutti i santi mesi mi sono dovuta fare il giro delle edicole di mia conoscenza,una vera assurdità.
    La cosa che mi dispiace maggiormente è che non ci saranno più traduzioni integrali; questa è alla fine la vera perdita.
    Anche la splendida veste grafica di questi libri mi mancherà molto.
    Un saluto
    Eri

    RispondiElimina
  15. Ciao a Laura e Eri, terremo presente le vostre domande ( e quelle delle altre amiche lettrici) quando Biancolino potrà avere un po' di tempo per concederci l'intervista che ci ha promesso.

    Adesso in effetti i passaggi di consegne devono averlo impegnato un bel po'.

    Circa i romantic suspense, che io amo, cara Laura, penso ci sia poca speranza perchè pare essere una convinzione degli editor che i romantic suspense in Italia non tirino! Ma da cosa l'hanno dedotto? Quando mai sono stati pubblicati romantic suspense nelle collane romance principali? Anche questa è una domanda che mi piacerebbe fare al nuovo editor de I Romanzi!

    Francy

    RispondiElimina
  16. Sì, purtroppo gli editori ne sono convinti.
    Io invece penso che la gente acquista quello che trova... L'esempio dei paranormali per me è calzante: prima non li pubblicavano perché pensavano che il genere non tirasse, ora pubblicano quasi solo quelli!
    Scommetto che per il Romantic suspense sarebbe lo stesso!

    Laura

    RispondiElimina
  17. Laura, sono assolutamente daccordo con te! Le povere lettrici di rosa in Italia devono accontentarsi di un'offerta limitata che , fra l'altro, a quanto pare ha una distribuzione tutt'altro che capillare! Il genere romantic suspense piacerebbe senz'altro alle lettrici rosa, se si decidessero a proporlo un po' di più invece di dichiararlo out ancora prima di proporlo. Chissà magari si 'svegliano' tra qualceh anno come hanno fatto per il genere paranormale!

    Ciao.
    Francy

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!