In ricordo di ALDA MERINI ( 21/3/31 – 1/11/ 09)









Una volta ti dissi:
non arrabbiarti,amore,
s’io son diversa.
Forse sono una colonna di fumo,
ma la legna che sotto di me arde
è legna dorata dei boschi,
e tu non hai voluto ascoltarmi.
Guardavi la mia pelle candida
con l’incredulità di un sacerdote,
e volevi affondarvi il coltello
e così la tua vittima è morta
sotto il peso della tua stoltezza,
o malaccorto amore.

Prendevo in giro l’ebrietà della forma
e sapevo che ero di lutto,
eppure il lutto mi doleva dentro
con la dolcezza di uno sparviero.
Quante volte fui scoperta e mangiata,
quante volte servii di pasto agli empi;
e anche tu adesso sei empio,
o mio corollario di amore.
Dov’è la tua religione
per la mia povera croce?

Alda Merini

6 commenti:

  1. Carissima Francy, mi unisco a te in questo ricordo.
    Viv

    RispondiElimina
  2. Un stella luminosa nel cielo della poesia si è spenta ma la sua luce continua a brillare...

    RispondiElimina
  3. Alda Merini intingeva il dito nel cielo per scrivere... e un po' di quel cielo l'ha lasciato a chiunque ami la poesia scaturita da una grande donna che ha saputo coniugare in modo sublime ispirazione e sofferenza dell'anima. Alda non si è lasciata stritolare dalle durissime prove che le ha riservato il destino: una vita che è d'esempio a tutti noi.
    Mariangela Camocardi

    RispondiElimina
  4. UNa grande donna e un'autrice che ha saputo scrivere le emozioni in modo forte e insieme dolce...una colonna della letteratura del 900, una voce che rimarrà per sempre cara al mio cuore.
    Grazie per aver postato questa poesia così struggente, Francy.
    stefania

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!