JUDITH JAMES ci scrive....


Uno dei romance di cui si è parlato di più quest’anno è stato Broken Wing, opera prima di Judith James. Sorprese dall’eccezionale accoglienza riservata al romanzo da parte dei maggiori siti americani di romance, abbiamo letto e detto la nostra (vai qui) sul romanzo. E poi, come spesso facciamo, abbiamo scritto all’autrice. Che ci ha risposto una lettera carina, che volentieri pubblichiamo, anche tradotta.
Dear Vivienne,
I’m sorry to take so long to respond to you. Things are a little overwhelming at the moment. I had a series of 20 blogs to write in 25 days for the release of my second book, Highland Rebel, while trying to meet an October deadline for my next book, Libertine’s Kiss. I‘m still working on that on 12/7 and since the blog tour has finished I haven’t been able to focus on anything else. I did notice a surprising spike on my web page from visits from Italy and now I know who to thank! I have framed your review and put it over my desk. It’s a thrill to know Broken Wing has crossed borders, so to speak. So far as I know, the book has yet to be sold to any foreign publisher, and Medallion has not been in touch with an Italian one, but I am forwarding your e-mail to both my agent and publisher in the hopes that it will be. All the best
Judith
Cara Vivienne,
mi spiace averci messo tanto tempo a risponderti. Sono sommersa di cose da fare, in questo momento! Ho dovuto rispondere a 20 blog in 25 giorni subito dopo l’uscita del mio secondo romanzo, Highland Rebel, il tutto mentre cercavo di rispettare la data di scadenza –fine ottobre- per il mio nuovo romanzo, Libertine’s Kiss. Ci sto ancora lavorando, dodici ore, sette giorni alla settimana, e così da quando ho terminato il mio tour de force sui blog non ho avuto la possibilità di concentrarmi su altro. Ho notato sul mio sito un sorprendente picco di visite dall’Italia, e ora so chi ringraziare! Ho incorniciato la tua recensione e l’ho messa sulla mia scrivania. E’ un’emozione sapere che Broken Wing abbia superato i confini! Per quanto ne so, il libro non è ancora stato venduto a nessun paese straniero, e la mia casa editrice, Medallion, non è in contatto con editori italiani, ma inoltrerò la tua e-mail sia al mio agente che al mio editore nella speranza che possa servire a creare un futuro contatto con il vostro paese.
Ti auguro ogni bene
Judith
E’ stata carina la Judith, vero? Se avete tempo e voglia, anche se masticate poco l’inglese, fate un giro sul suo sito (www.judithjamesauthor.com).
Nel frattempo è uscito il secondo romanzo della James, intitolato Highland Rebel.

HIGHLAND REBEL

Ambientato in un periodo storico particolarmente tormentato e caratterizzato da forti contrasti politici e religiosi e dalla guerra civile (il 1600 di King James II) Highland Rebel (il ribelle delle Highlands), racconta la storia di Catherine Drummond e Jamie Sinclar. Orgogliosi e solitari, entrambi banditi dalla società, uniranno i loro destini in cerca di riscatto e giustizia. Attraverso le Highlands scozzesi e l’Irlanda, il lettore approderà con i due eroi alla corte di Re Giacomo II e nella Londra del XVII secolo…Non c’è che dire.

Come in Broken Wing questo romanzo offre amore e azione senza perdere di vista una puntigliosa ricostruzione storica. E a quanto possiamo giudicare dalla sinossi appare chiaro che non gli manchino i requisiti per piacerci, pur non essendo stato accolto con lo stesso entusiasmo del primo dalle bloggers americane.

Come ci scriva la James nella sua lettera, lei intanto sta terminando il terzo, The Libertine’s Kiss, ambientato poco dopo, nel periodo della Restoration ( l’inizio si data intorno al 1660) di Charles II. Il titolo è promettente, non vi sembra?

(Mi chiedo: l’eroe sarà imparruccato? Please, Judith, don’t !)

Per leggere un estratto di HIghland Rebel dal sito dell’autrice, andate qui.


Vivienne



Vi ispira questo romanzo? Vi piace come periodo storico il Seicento? Lasciate i vostri commenti.

3 commenti:

  1. Sono curiosa. Speriamo in una traduzione. ^_^ Grazie Vivi per la segnalazione.

    RispondiElimina
  2. Splendido... a questo punto son curiosa anche di leggere del bacio di questo libertino che le ha preso tutti i giorni disponibili per scrivere... insomma sarebbe interessante se da una mail proveniente dall'Italia magari possa essere tradotta come autrice anche da noi! ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Lady Aileen e ciao Silivetta.
    Quello che mi è piaciuto dell'e-mail della James è che mi sembra non se la tiri per nulla, nonostante le lodi che le sono cadute addosso dopo i suoi due primi romanzi ...
    Sicuramente è un'autrice che andrebbe tradotta anche da noi, almeno per l'originalità e l'approfondimento storico che troviamo nel suo lavoro. Speriamo almeno di averle dato una mano
    Vivienne

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!