Recensione:LA CACCIATRICE DELLA NOTTE di Jeaniene Frost


Autrice: Jeaniene Frost
Titolo originale:
Halfway to the Grave
Genere:
Urban Fantasy
Ambientazione:
Licking Falls, Ohio

Pubblic. originale: Avon, ottobre 2007, pp. 384
Pubblicato in Italia: Fanucci Editore, collana TIF Extra, il 22/04/2010, pp. 350
Parte di una serie: 1° “The Night Huntress Series”
Livello sensualità: MOLTO ALTO
Giudizio : 1/2 - Bello!



*Recensione di Rachele*
Catherine Crawfield, metà donna e metà vampiro, è a caccia di non morti. Sta cercando suo padre, che è uno di loro, e non si fermerà finché non lo avrà trovato, perché deve vendicarsi dell'uomo che ha rovinato la vita di sua madre. Ma finisce in una trappola, e viene catturata da Bones, un vampiro mercenario, con il quale si troverà costretta a stringere un’alleanza che potrebbe avere conseguenze devastanti. In cambio dell’aiuto a trovare suo padre, Cat accetta di lasciarsi allenare da quell’affascinante cacciatore della notte, fin quando i suoi riflessi non saranno diventati scattanti e taglienti quanto gli artigli di lui. Già sconvolta da fatto di non essere stata divorata subito da Bones, Cat comincia a domandarsi se esistano anche vampiri buoni. Ma prima di potersi rallegrare degli ottimi effetti dell’addestramento come cacciatrice di demoni, si troverà alle calcagna una banda di assassini. Catherine dovrà scegliere da che parte stare... e la tentazione di cedere a Bones si farà sempre più forte.
La storia:
Catherine Crawfield è cresciuta da sola con la madre. E’ il ‘frutto’ di una violenza sessuale, cosa che la madre non le ha mai permesso di dimenticare, ma soprattutto, è figlia di un vampiro. Da qui il suo odio crescente verso i vampiri, odio puntualmente alimentato da una madre distrutta dal dolore di ciò che le è accaduto e dal fatto di essere stata prima ‘non creduta’ dalle persone nel racconto della sua verità (chi mai crede che esistono i vampiri?), e poi tacciata come una ‘poco di buona’ per aver avuto una figlia al di fuori del matrimonio.
Per far felice la madre, sin da quando aveva 16 anni, anno in cui la madre le ha rivelato la verità, Catherine ha deciso di inseguire ed uccidere, notte dopo notte, tutti i vampiri che incontra. A 22 anni e col nome di Cat Raven, pur non rendendosene conto, è già un’assassina.
Della cosa invece, si rende ben conto Bones, (un vampiro “buono” a caccia di altri vampiri “mooolto cattivi”), la notte in cui Cat cerca di ‘rimorchiarlo’ con l’intento di ucciderlo. Bones, con dalla sua parte ben 200 anni di vita e l’esperienza da serial killer di vampiri, non cade nella trappola di Cat, ma di nascosto la segue, la osserva e… non crede ai suoi occhi. Così la rapisce, la tortura, fino a farle confessare chi e cosa è. Bones è affascinato da questa ragazzina così ingenua, così ignorante sul chi affronta e uccide, da essere sorpreso dal come possa riuscire a farlo. Evidentemente ha incontrato solo vampiri giovani e a loro volta poco furbi.
Saputa della doppia natura di Cat, mezza umana ma con un po’ di forza tipica dei vampiri, Bones decide di tenerla in vita legandola a se con una proposta di ‘lavoro’. Cat lavorerà con lui per trovare quei vampiri che Bones cerca da ben undici anni senza riuscirci. Per far ciò la allena, la istruisce, la educa a diventare un’esca sessuale per vampiri, e … se ne innamora. Ma Cat è diffidente, anni di odio verso una razza creduta solo malvagia, sono difficili da dimenticare. Così se da un lato inizia a fidarsi di questo vampiro che non uccide gli esseri umani per divertimento, dall’altro il ricordo e la consapevolezza del dolore della madre, se solo questa venisse a conoscenza che la figlia lavora per un vampiro, la fa desistere dal fidarsi completamente.
Se poi aggiungiamo anche la naturale diffidenza di Cat verso tutti gli uomini in generale, dovuta all’unica disastrosa esperienza amorosa che ha avuto, con un fidanzato che ha solo approfittato di lei prima di mollarla… il quadro non è eclatante.
Ma Bones con la sua pazienza, la sua calma, con l’ironia che contraddistingue tutti i loro ‘battibecchi’, riuscirà a penetrare nella corazza di Cat, che si innamorerà di lui al punto tale da decidere di lasciarlo pur di proteggerlo.
Secondo me…
Non ho acquistato subito questo libro, perché avendo per protagonista una cacciatrice di vampiri, avevo paura di ritrovarmi una specie di ‘Buffy’ l’ammazzavampiri o di ‘Victoria Gardella’. Poi, incoraggiata da una ragazza che lo aveva già letto e che me lo ha caldamente raccomandato, (e che ringrazio di nuovo), l’ho acquistato e… ne sono rimasta affascinata e piacevolmente sorpresa. Se proprio dovessi fare un accostamento con le due ‘donne’ sopra citate, direi che somiglia di più a Buffy l’ammazzavampiri, ma solo per il fatto che è una cacciatrice e perché si innamora di un vampiro. Ma le somiglianze, per fortuna, finiscono qui.
Nonostante questo libro sia un Urban Fantasy, vi sono numerosi riferimenti sessuali e la storia tra i due protagonisti è prettamente romantica. Cosa che a me non è dispiaciuta per niente.
Romanzo vivace, dal linguaggio non pudico, ma molto chiaro e ‘moderno’. A dire il vero alcuni termini ed espressioni potrebbero far storcere il naso a qualcuna, ma nonostante ciò il libro non assume mai tratti volgari. Il rapporto tra Cat e Bones, è contraddistinto dall’avvicinarsi di due mentalità completamente diverse, Cat guardinga, diffidente, ferita nell’animo sia dalla madre che dal suo ex ragazzo, Bones, aperto, esigente ma gentile, che le mostra premure mai conosciute. Un amore impossibile che però sboccia a dispetto di tutto e tutti.
Il libro è anche pieno di scene d’azione: oltre alle lotte tra vampiri, verranno coinvolte anche le forze dell’ordine e l’FBI ‘Divisione fenomeni paranormali’, protagonista di un sorprendente finale di libro.
Da leggere.



RACHELE


DA LEGGERE NELLA STESSA SERIE
“The Night Huntress Series” (Cat and Bones)
1. Halfway to the Grave, 2007 - La cacciatrice della notte - pubblicato in Italia da Fanucci Editore, collana TIF extra il 22 aprile 2010.
2. One Foot in the Grave, 2008
3. At Grave’s End, 2008
4. Destined for an Early Grave, 2009
5. quinto romanzo ancora senza titolo (previsto, in America, per febbraio 2011)
+ altri 2 a seguire

(spin-off) The Night Huntress World Series
1. First Drop of Crimson, febbraio 2010 (diritti per la traduzione italiana già acquisiti)
2. Eternal Kiss of Darkness (previsto per luglio 2010)

*Nota: La serie, salvo aggiunte dell’ultimo minuto, sarà composta da 7 libri, di cui 4 già pubblicati e uno in arrivo a febbraio 2011. Ad essa si è affiancata una serie spin-off, Night Huntress World, che si ambienta nello stesso mondo e ha protagonisti diversi, ma collegati, alla serie principale; finora è composta da due libri, di cui uno uscito da poco e uno in arrivo a luglio.
L' AUTRICE
Jeaniene Frost vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. La cacciatrice di vampiri è arrivato alla nona ristampa negli Stati Uniti nell’ottobre 2009.


Guarda qui un'intervista con l'autrice sulla serie Night Huntress (in cui alla fine fa una piccola rivelazione...)




Avete letto questo romanzo? Siete daccordo con questa recensione? Vi piace il genere Urban fantasy e vorreste vederne pubblicato di più? Lasciate un vostro commento.
Il tuo browser potrebbe non supportare la visualizzazione di  questa immagine.

1 commento:

  1. Menomale che la recensione è positiva, l'ho comprato qualche settimana fà ma ancora non l'ho iniziato !
    Vedrò di farlo a breve !
    Ciao

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!