IL BACIO in mostra a Pavia

Continua ( dopo il video della settimana) il nostro fil rouge sul bacio e questa volta vogliamo informare chi ancora non l'avesse scoperto da sè che il bacio è anche protagonista di una mostra inauguratasi il 14 febbraio (e be’!) e aperta sino al 2 giugno a Pavia ( IL BACIO - Arte italiana dal Romanticismo al Novecento) . Le Scuderie del Castello Visconteo ospitano 60 opere dei maggiori artisti italiani, da Hayez a Tranquillo Cremona e Medardo Rosso, da Lega a Previati, da De Chirico a Manzù, tutte dedicate alla più celebrata e diffusa espressione d’affetto e d’amore, comune alle popolazioni di tutto il mondo. E che è particolarità dell’animale uomo. Gli altri animali, infatti, per quanto a volte noi tendiamo a interpretare e antropomorfizzare i loro comportamenti, non si baciano. Soggetti dei quadri in mostra sono baci di tutti i generi: baci teneri di una mamma verso il bambino, baci romantici e passionali di due amanti, baci affettuosi tra due amici. Non a caso, il manifesto della mostra è il famoso Bacio di Francesco Hayez , abitualmente conservato alla Pinacoteca di Brera.

Orari della mostra: 
lunedì solo su prenotazione per laboratori didattici 
dal martedì al venerdì: 10.00-13.00 e 15.00-19.00 
sabato, domenica e festivi: 10.00-20.00 
La biglietteria chiude 30 minuti prima della chiusura della mostra 
La durata indicativa della visita è stimata in 45 minuti circa 



Biglietti: 
Intero: € 8,00 
Ridotto: € 6,00 
Scuole: € 5,00 Informazioni e Ufficio scuole e gruppi:
www.scuderiepavia.com/
 ; email: info@scuderiepavia.com 
 infoline: +39 02 45496873 



Avete per caso già visto questa mostra? Lasciate un commento.

VIVIENNE

5 commenti:

  1. Ciao, questo commento non c'entra col post, ma volevo parlarti di una cosa che mi frulla in testa. Pochi giorni fa stavo rileggendo un romanzo di Julia Quinn dove l'eroina deve tradure un diario scritto in italiano, e poci tempo fa ho letto un altro libro dove l'eroe ea italiano d'origine. Ora quando capita questo, nei romance o negli urban fantasy, spesso le frase italiane usate sono sbagliate, non coniugate bene. Così ho pensato, cavoli noi siamo italiane peciò l'italiano lo sappiamo bene, non potremmo proporci di aiutare quest scrittrici in difficoltà?

    RispondiElimina
  2. Weirde, hai ragione, anche a me è capitato di trovare degli 'orrori' in italiano in alcuni romanzi. Ad esempio ricordo che per uno della Liz Carlyle ( mi pare) ho scritto direttamente all'autrice e ho consigliato i cambiamenti da fare nel caso il romanzo venisse prima o poi ristampato. La proposta ha senso, io quando entro in contatto con qualche autrice alla quale chiedo se ha intenzione di inserire qualche personaggio italiano nei suoi romanzi, la proposta di aiuto la faccio sempre. In effetti leggere storpiature linguistiche ( quando le capiamo)dà fastidio. All'epoca del romanzo della Carlyle mi sembra che lei mi avesse risposto che purtroppo chi doveva curare l'editing dello stesso ( e sappiamo che tutte le case editrici hanno i correttori di bozze) non aveva fatto evidentemente a dovere il suo lavoro.

    RispondiElimina
  3. Una mostra all'insegna del bacio, in tutte le sue manifestazioni e rivelazioni, è sicuramente da vedere.
    Peccato, solo, che, per me, Pavia non si trova dietro l'angolo.
    Grazie Francy per questa questa bella e romantica segnalazione artistica, potrò almeno pregustarmi qualcosa attraverso il sito della mostra, dove, a parte, i noti ritratti famosi, vi son alcuni che non conoscevo, che esprimono tutta la forza e l'intensità del sentimento d'affetto, di passione, d'ardore e d'attrazione, insomma, tutte le espressioni dell'amore attraverso il bacio.

    Maria

    RispondiElimina
  4. Ciao Maria! sarà che anch'io sono una romanticona ( se no non avrei un blog come questo!) ma le mostre con questo tipo di argomenti mi piacciono moltissimo. E il Bacio di Hayez insieme a quello di Klimt che ho visto dal vero a Vienna ed è molto più grande di come me lo immaginavo, sono non a caso fra i quadri che preferisco, nonostante siano iconografie sfruttate a gogo da pubblicità e media. Perciò non ci stancheremo mai su questo blog di trovare scuse per parlare di baci!
    Francy

    RispondiElimina
  5. Deve essere davvero una bella mostra ma io non vivo nelle vicinanze!!! ^_^

    RispondiElimina

I VOSTRI COMMENTI ARRICCHISCONO IL BLOG! GRAZIE. (Se li lasciate ricordatevi di firmarli, ci piace sapere chi siete!)
I commenti contenenti offese o un linguaggio scurrile verranno cancellati.

SEGUITE TRAMITE EMAIL

I RACCONTI RS SELEZIONATI DAL BLOG ORA IN EBOOK!

I MIEI PREFERITI / ROMANZI A 5 CUORI !

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro. Qualora i rispettivi Autori si sentano lesi nei propri diritti, sono pregati di contattarmi e in seguito provvederò a rimuovere il materiale in questione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK

VENITECI A TROVARE SU FACEBOOK
Clicca sull'immagine e vai alla nostra pagina FB

NOI CON VOI...GUARDA IL VIDEO!